cerca

Analisi in casa Pro Vercelli

Modesto: "Questo quarto posto è da apprezzare"

L'allenatore: "Ma contro Pontedera e Carrarese potevamo ottenere di più"

Modesto Francesco

Francesco Modesto al primo anno sulla panchina della Pro Vercelli (foto di Ivan Benedetto)

Francesco Modesto non nasconde un pizzico di amarezza per un terzo posto sfuggito proprio all’ultimo.

“Il rammarico c’è – ha detto il tecnico della Pro Vercelli nell’immediato dopopartita di Carrara - anche perché credo che tra questa gara e quella di mercoledì scorso a Pontedera abbiamo raccolto troppo poco rispetto al numero di occasioni create”.

Così tra il rigore sbagliato, la traversa e diverse altre occasioni fallite per un soffio, il mister se la cava con una battuta: “Oggi (domenica - n.d.r.) potevamo giocare tutto il giorno, tanto la palla non sarebbe entrata...”.

Quindi Modesto sintetizza la stagione: “Non credo che tra le prime quattro degli altri gironi ci sia una squadra giovane come la nostra. Questo è un complimento non solo per i ragazzi, ma per la società, il direttore sportivo Alex Casella, tutto lo staff. Un grazie a tutti è doveroso, anche i tifosi che, seppure da lontano, ci hanno sempre fatto sentire il loro affetto. I playoff sono il premio per una stagione importante, ma anche una bella occasione per fare le cose per bene. Adesso ci riposeremo un paio di giorni, poi cominceremo a preparare la gara che ci attende tra dieci giorni. Abbiamo bisogno di rifiatare perché in tanti hanno tirato la carretta e la squadra è arrivata un po’ stanca per questo finale”.

Leonardo Gatto è certamente uno di quelli che più ha dato alla squadra da quando è arrivato, a gennaio: “Andiamo sempre ai tremila all’ora, abbiamo fatto 15 risultati utili consecutivi e sì, in questo finale ci è mancato qualcosa. Anche sul campo della Carrarese abbiamo avuto le occasioni per vincere la partita e ottenere quel terzo posto che avremmo meritato. Adesso testa ai playoff: ci giocheremo la Serie B alla grande, senza lasciare niente di intentato”.

2021 - Riproduzione riservata

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500