cerca

Granfondo ciclistica

Conto alla rovescia per la "Mangia e Bevi"

Più di 500 iscritti alla grande manifestazione del 16 maggio

Ciclismo

Si terrà domenica 16 maggio la prima Granfondo "Mangia e Bevi" di Vercelli e Monferrato, gara riconosciuta dal Coni di preminente interesse nazionale ed organizzata dall'associazione Team One P.M. presieduta da Francesco Ravera. Si tratta di una una competizione ciclistica che si svilupperà in due percorsi, medio e lungo, rispettivamente di 108 chilometri e l'altra di 138 chilometri e che attraverserà oltre venti Comuni nelle province di Vercelli, Asti e Alessandria.

Una manifestazione che si propone di valorizzare e far conoscere i territori del Vercellese e del Monferrato attraverso una gara ciclistica dedicata sia agli sportivi più competitivi che potranno sfidare il cronometro nel percorso lungo, sia a chi vuole anche godere delle bellezze del territorio alzando ogni tanto gli occhi dal manubrio.

L'organizzazione sta lavorando in accordo con i sindaci, le Province e le Prefetture dei territori coinvolti in modo da garantire la piena sicurezza della competizione.

"In questo momento  legato all’emergenza Covid-19, l’inserimento della "Mangia e Bevi" tra le gare riconosciute di preminente interesse nazionale consentirà lo svolgimento della Granfondo, premiando così ogni sforzo del comitato organizzatore che ha sempre creduto in questa data - spiega Ravera - Stiamo lavorando con grande attenzione per far sì che tutte le precauzioni siano messe in atto a garanzia della piena regolarità e sicurezza della manifestazione".

Sono già oltre 500 gli iscritti, segnale di grande interesse e fiducia verso questa competizione che, nonostante sia alla prima edizione, è stata già inserita in calendario ufficiale della Coppa Piemonte.

“E’ una responsabilità e un prestigio essere inseriti in questo calendario - aggiunge Ravera - per una gara come la nostra che si prefigge di crescere e diventare un appuntamento fisso annuale”.

Il supporto del territorio è stato ed è fondamentale per l'organizzazione di questa Granfondo, il tessuto imprenditoriale locale ha da subito dimostrato interesse e sostenuto la manifestazione, cosi come è stato fondamentale l'apporto dell'amministrazione comunale di Vercelli.

L'assessore municipale allo sport Mimmo Sabatino ritiene che “Una competizione sportiva di così grande importanza e prestigio costituisce un grande segno della volontà di tornare a realizzare appuntamenti di grande richiamo, nel pieno rispetto delle regole”.

Il sindaco di Vercelli Andrea Corsaro evidenzia che “La nostra città sta dimostrando con forza ed energia la capacità di saper gestire e organizzare appuntamenti di grande rilievo. Auguriamo il miglior risultato possibile alla Granfondo che ha raccolto un gran numero di adesioni da tutt’Italia”.

Chi volesse iscriversi o acquisire maggiori informazioni può visitare il sito www.granfondomangiaebevi.it o le pagine Facebook e Instagram collegate alla "Mangia e Bevi".

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500