cerca

Hockey su pista Serie A2

L'Engas centra la finale di Coppa Italia con una goleada

Il 25 aprile affronterà il Viareggio a Forte dei Marmi

Moyano Juan Josè

Lo scatenato argentino Juan Josè Moyano ha realizzato un poker per l'Engas (foto di Chiara Tugnolo)

L'Engas Hockey Vercelli ha raggiunto la finale di Coppa Italia di categoria. Sabato 3 aprile i nerogialloverdi hanno battuto per 7-0 l'Hockey Forte dei Marmi al PalaPregnolato, nella partita secca di semifinale (giocata a Vercelli per il miglior piazzamento di qualificazione in campionato dei vercellesi rispetto ai toscani, provenienti da un altro girone). A bersaglio Juan José Moyano con quattro reti, Peter Ehimi, Giorgio Maniero e Oscar Ferrari. In finale la squadra allenata da Paolo De Rinaldis affronterà il Cgc Viareggio, che nell'altra semifinale ha battuto 4-2 in casa il Roller Bassano. Appuntamento domenica 25 aprile proprio a Forte dei Marmi. Prima, sabato 24 aprile, la compagine di Serie B dell'Engas affronterà nella finale di categoria della manifestazione coccardata l'Amatori Pesaro.

Il match del palazzetto del rione Isola era iniziato in maniera molto equilibrata, con gli ospiti in grado di difendersi con ordine e rendersi anche pericolosi dalle parti del portiere dell'Hockey Vercelli, Fabio Errico. A "stappare" il risultato, a metà primo tempo, una spettacolare triangolazione tra Andrea Perroni, Maniero ed Ehimi, conclusa in porta da quest'ultimo. Neanche un minuto dopo il raddoppio de "El Negro" Moyano e da lì tutta discesa per l'Engas, al riposo poi avanti già di quattro marcature. 
Nella ripresa capitan Marco Motaran e compagni hanno gestito il risultato, allungando poi nei minuti conclusivi con alcune giocate di qualità. 

L'ultima formazione vercellese a disputare una semifinale di Coppa Italia in Serie A2 era stato l'Hockey Club Amatori Vercelli nel febbraio 2018, ma il team allenato da Pino Marzella era uscito dalla competizione per mano del Roller Bassano.

Il tabellino dell'incontro (7-0).

ENGAS: Errico, Motaran, Ehimi, Perroni, Maniero, Moyano, Ferrari, Brusa, Schena e Lopriore. All.: De Rinaldis. 

FORTE DEI MARMI: Bertozzi, Maggi, Ninci, Antonioni, Sisti, Deinite, Pardini, Ballestero, Pardini e Taiti. All.: Martini.

ARBITRI: Davoli di Modena e Canonico di Bassano del Grappa.

MARCATORI: al 4'23" Ehimi (E), al 14'46" Moyano (E), al 16'29" Moyano (E), al 21'59" Maniero (E), al 43'58" Moyano (E), al 44'55" Moyano (E) e al 49'06" Ferrari (rig. E).

NOTE - Espulsioni temporanee: Motaran (E, 2'), Sisti (F, 2') e Deinite (F, 4' cartellino rosso).

2021 - Riproduzione riservata 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500