cerca

La Pro in trasferta

Modesto: "Un campionato bellissimo"

L'allenatore dei bianchi: "Pro Sesto avversario forte e da rispettare"

Costantino Rocco

Rocco Costantino, qui mentre esulta contro il Renate, potrebbe partire titolare nella Pro Vercelli (foto Benedetto)

“Il campionato? Così è bellissimo! Il fatto che siamo in tanti lì vicini è un bene, vuol dire che tutti dobbiamo dare il massimo per rimanere davanti”.

Francesco Modesto sbircia la classifica, ma guarda alla Pro Sesto che, all’andata, fece un brutto scherzo ai bianchi.

“Da quella partita sono passati quattro mesi - ha detto il tecnico delle bianche casacche nella conferenza stampa della vigilia - Siamo cresciuti non solo nelle alternative della "rosa", ma nella mentalità e nella consapevolezza di squadra. La Pro Sesto era e resta un avversario da rispettare, perché ha diversi elementi che possono trovare la giocata, come Scapuzzi. Contro il Como abbiamo dimostrato di essere una squadra matura e questo mi ha fatto piacere. Che partita mi aspetto? Il loro allenatore (Parravicini - n.d.r.) cambia anche a seconda degli avversari, per cui potrebbero aspettarci come potrebbero venire a prenderci alti”.

Modesto non ha detto nulla in proposito, ma è possibile che ci sia qualche avvicendamento nell'undici iniziale della Pro Vercelli. Awua, Della Morte e Costantino, infatti, sono tra i candidati a una maglia da titolare.

L'appuntamento con Pro Sesto-Pro Vercelli (dodicesima giornata di ritorno Serie C girone A) è fissato allo stadio "Ernesto Breda" mercoledì 17 marzo alle ore 15 (diretta Sky 252). Arbitra D'Ascanio di Ancona.

2021 - Riproduzione riservata

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500