cerca

Hockey su pista Serie A2

La prima amarezza dell'Engas

Capolista sconfitta di misura (6-5) a Montecchio Precalcino

Engas Hockey Vercelli Serie A2

La squadra di Serie A2 dell'Hockey Vercelli sponsorizzata Engas (foto Tugnolo)

La striscia positiva dell'Engas Hockey Vercelli nel campionato di Serie A2 si è fermata in trasferta contro il Montecchio Precalcino. Una striscia impressionante che da inizio stagione ha portato a sedici vittorie (quindici consecutive) e un pareggio, prima della sconfitta subita dai nerogialloverdi ieri sera, sabato 13 marzo, al PalaVaccari. I veneti si sono imposti per 6-5 al termine di una partita combattutissima, che ha visto i padroni di casa condurre quasi sempre nel punteggio rispetto all'Engas, che in porta ha schierato Antonio Lopriore al posto del titolare Fabio Errico, indisponibile. Il Montecchio Precalcino nel primo tempo è partito forte e si è portato avanti di due reti, prima della doppietta di Juan José Moyano per i vercellesi. Nella ripresa biancoverdi di nuovo avanti, pareggio di Oscar Ferrari, poi altre due segnature dei veneti che, nonostante due reti successive di Giorgio Maniero per l'Hockey Vercelli, hanno poi portato a casa la sfida. Con questa sconfitta, la prima per il tecnico Paolo De Rinaldis da quando siede sulla panchina dell'Engas, tra A2 e B lo scorso anno, i vercellesi devono rimandare l'accesso matematico ai playoff da primi in graduatoria. A quattro giornate dal termine della stagione regolare, manca comunque solo una vittoria per questa certezza. Nel prossimo turno, sabato 20 marzo, al PalaPregnolato arriverà il Seregno ultimo in classifica. 

Il tabellino dell'incontro (6-5).

MONTECCHIO PRECALCINO: Mat. Dalla Valle, Bordignon, A. Zanini, Loguercio, Posito, D. Zanini, S. Gallio, Pozzo, Mic. Dalla Valle e Pigato. All.: A. Gallio.

ENGAS HOCKEY VERCELLI: Lo Priore, M. Motaran, Perroni, Maniero, Ehimi, Moyano, Brusa, Ferrari, Schena e L. Uboldi. All.: De Rinaldis.

ARBITRO: Nicoletti di Castelgomberto (Trissino).

MARCATORI: al 2'33" Loguercio (M), al 5'51" Posito (M), al 15'54" Moyano (E), al 21'44" Moyano (E), al 35'55" Posito (M), al 36'48" Ferrari (E), al 38'29" A. Zanini (M), al 40'42" A. Zanini (M), al 43'20" Maniero (E), al 43'36" Posito (M) e al 46'11" Maniero (E).

NOTE - Espulsioni temporanee: A. Zanini (M, 2') e Posito (M, 2').

2021 - Riproduzione riservata

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500