cerca

Arriva la capolista

Pro Vercelli: nessun calcolo nel big match

Con il Como la differenza la faranno i duelli

Mezzoni Francesco

Francesco Mezzoni, esterno della Pro Vercelli (foto Benedetto)

Partita importante, ma non decisiva visto che al termine mancheranno poi altri otto incontri. La Pro Vercelli che affronta la capolista Como ha tutte le carte in regola per operare il sorpasso (i lariani però devono recuperare il match di Olbia). I bianchi arrivano da 13 risultati utili consecutivi dove hanno collezionato la bellezza di 29 punti: media stratosferica di 2,23 a gara. Nel ritorno (10 giornate) il portiere Saro ha subito solo due gol: a Novara e a Gorgonzola con la Giana Erminio. Il Como ha perso in trasferta 3 delle ultime 4 sfide. Insomma, di fronte ci saranno certamente le due migliori compagini del campionato. Mister Modesto ha dimostrato di essere uno che non fa i conti e chiede sempre alla sua Pro di vivere alla giornata. E’ stata la forza di Masi & C. e anche contro il Como siamo sicuri che vedremo una squadra alla ricerca della vittoria che cercherà di accaparrarsi la maggior parte dei duelli. Domenica con il Como inizierà un altro delicato trittico in nove giorni: mercoledì 17 trasferta a Sesto San Giovanni e lunedì 22 al “Piola” sarà di scena l’Alessandria dell’ex Longo. Il campionato sta entrando nella sua fase decisiva.

2021 - Riproduzione riservata

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500