cerca

La Pro Vercelli guarda al Renate

Rolando: "Meno cattivi del solito"

Mister Modesto: "Dovevamo avere più pazienza nel far girare la palla"

Auriletto Simone Gatto Leonardo

Simone Auriletto e Leonardo Gatto della Pro in azione al "Piola" (foto Benedetto)

“Sapevamo le difficoltà di giocare contro una squadra che fa molto bene la fase difensiva. Nel primo tempo abbiamo creato alcune buone occasioni, nella ripresa, probabilmente, dovevamo avere più pazienza nel far girare la palla”. Nella sintesi di Francesco Modesto c’è tutta la partita di una Pro Vercelli che ha dominato la Pro Patria, ma non ha trovato il gol. “Credo abbiamo fatto una partita giusta - ha detto ancora il tecnico - al cospetto di una squadra che ti lascia pochi spazi. Abbiamo avuto la superiorità numerica, ma entrambe le punte centrali sono dovute uscire perché hanno subito botte importanti, così abbiamo faticato a riempire l’area avversaria. Comunque adesso dobbiamo concentrarci per preparare al meglio la partita di mercoledì”.

Testa anche al Renate per Mattia Rolando che commenta così il pareggio di sabato pomeriggio: “Forse siamo stati un po’ meno cattivi del solito, anche perché abbiamo creato un po’ meno del solito. Dovevamo fare meglio per portare dalla nostra parte qualche episodio del match. Mercoledì? Ci aspetta una squadra forte, ma ce la giocheremo con le nostre armi per fare i tre punti”.

Appuntamento alle ore 17,30 al "Piola" per la terza giornata di andata del campionato di Serie C girone A.

2021 - Riproduzione riservata

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500