" />

cerca

Ultimi sei giorni di calciomercato

Pro Vercelli: ancora un paio di innesti?

In partenza Benedetti, Moschin e Sangiorgi

Pro Vercelli a Novara

L'abbraccio del d.s. della Pro Vercelli Alex Casella a Emmanuello nel derby vinto a Novara (foto Benedetto)

Mancano sei giorni al termine del calciomercato suppletivo (chiusura lunedì 1° febbraio) e la Pro Vercelli deve mandare in porto ancora qualche operazione in entrata e uscita. Il d.s. Alex Casella valuta l'ingaggio di un centrocampista (si vocifera di un giocatore svincolato con trascorsi in B) e di un attaccate, mentre sono in partenza il portiere classe 1996 Simone Moschin (piace a Matelica e Vibonese), il difensore classe 1990 Alessio Benedetti (sarebbe a un passo dalla Paganese) e il centrocampista Alessandro Sangiorgi (su di lui gli occhi della Sanremese di Serie D). 

Intanto nel girone A della Serie C dopo l'Alessandria, che ha sostituito l'allenatore Angelo Gregucci con l'ex Pro Vercelli, Frosinone e Torino Moreno Longo, è saltata un'altra panchina. Il Piacenza ha ingaggiato l'ex trainer delle bianche casacche Cristiano Scazzola, che rileva Vincenzo Manzo. Gli emiliani hanno sollevato dall'incarico anche il direttore generale valsesiano Simone Di Battista.

Infine nel posticipo della prima giornata di ritorno il Como ha superato tra le mura amiche per 2-1 il Renate e ha effettuato il sorpasso in vetta alla classifica. Ora i lariani comandano a quota 43, seguono il Renate a 42, Pro Vercelli 35 e Alessandria 34.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500