" />

cerca

L'ex "patron" ha ricevuto un leone d'argento con dedica: "Ringrazio per la stima e l'affetto"

Il grazie dell'Associazione Veterani Pro Vercelli a Massimo Secondo

Il presidente Balocco: "Ha regalato un periodo d'oro alle persone che hanno le bianche casacche nel cuore"

Secondo Massimo

La premiazione avvenuta allo stadio "Piola" martedì 22 dicembre

L’ex presidente della Fc Pro Vercelli 1892 Massimo Secondo è stato premiato nella serata di martedì 22 dicembre allo stadio "Silvio Piola" dall’Associazione Veterani Pro Vercelli con un bellissimo leone d’argento su basamento con dedica speciale per l’imprendtore che in dieci anni alla guida della gloriosa società calcistica ha ottenuto risultati inimmaginabili e storici. Alla consegna del riconoscimento erano presenti il presidente dell’Associazione Veterani Pro Vercelli Franco Balocco, il segretario Vittorio Tagliabue e i consiglieri Edoardo Iussich e Donato Roda. Gli onori di casa sono stati fatti dall’attuale presidente della Fc Pro Vercelli 1892 Franco Smerieri, che ha ricevuto da Balocco & C. un gagliardetto firmato dalle "ex" bianche casacche.
«Questo riconoscimento a Massimo Secondo è per dirgli grazie per quanto ha fatto per questa società in dieci anni di presidenza - ha detto Franco Balocco - Con i suoi validissimi collaboratori ha compiuto un autentico capolavoro sotto il profilo sportivo, ma anche a livello organizzativo. Noi dei Veterani gli siamo grati e lo saremo per sempre».
Due promozioni in Serie B nel giro di tre anni collocano Massimo Secondo come il presidente più vincente della storia della Pro Vercelli dopo il periodo dei mitici scudetti conquistati da Luigi Bozino.
«Ho dato il mio contributo alla Pro Vercelli e allo sport di questa città privilegiando la passione - ha dichiarato Secondo - Quello che è stato fatto durante la mia gestione ormai appartiene al passato. Adesso dobbiamo guardare avanti e sono contento di aver ceduto il testimone nelle mani giuste. L’attuale squadra in Serie C sta dimostrando che può ambire a un campionato di vertice. Ringrazio gli amici dell’Associazione Veterani Pro Vercelli per questo splendido riconoscimento che conserverò con amore».
«Massimo Secondo è una persona straordinaria ed è un supertifoso della Pro Vercelli - ha affermato il presidente della società di via Massaua Franco Smerieri - Lo ha dimostrato in estate iscrivendo la squadra al campionato e dando ancora adesso un importante contributo alla nuova società. Succedere a lui in questo ruolo è un onore. Cerco di fare del mio meglio, ma Secondo ormai è un’icona».

2020 - Riproduzione riservata

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500