" />

cerca

Le bianche casacche in cerca di riscatto a Lecco davanti alle telecamere di RaiSport

Pro Vercelli: forse Auriletto al posto dello squalificato Masi

Mister Modesto: "Episodi determinanti, ma non dobbiamo crearci alibi"

Modesto Francesco

Francesco Modesto, allenatore della Pro Vercelli (foto di Ivan Benedetto)

“E’ un periodo no per i risultati, perché le prestazioni le abbiamo sempre fatte. Il Livorno mercoledì ha vinto con merito, anche se sono state due partite in una: il primo tempo è stato, a mio avviso, uno dei momenti migliori della nostra stagione. Nella ripresa, invece, dovevamo fare meglio. A volte sono gli episodi che cambiano le partite, ma non dobbiamo cercare alibi. E’ un bene giocare subito, così possiamo chiudere in fretta questa parentesi”.

Francesco Modesto suddivide le riflessioni della vigilia della gara di sabato 19 dicembre a Lecco con quella di mercoledì scorso contro il Livorno.

“Adesso ci attende una partita molto dura – ha detto ancora il tecnico in conferenza stampa – contro una squadra competitiva, che ha fatto investimenti importanti. Dovremo metterci grande attenzione, una capacità e una voglia di soffrire che, magari, nelle ultime gare non abbiamo fatto molto bene”.

Per la sfida di Lecco non ci sarà il difensore centrale Masi, fermato per un turno dal giudice sportivo per somma di ammonizioni. Il suo posto dovrebbe essere occupato da Auriletto.

La gara sarà trasmessa in diretta su RaiSport alle ore 14. Arbitra Zufferli di Udine.

2020 - Riproduzione riservata

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500