cerca

Intercultura - Centro locale di Vercelli

Conclusa la formazione per 7 ragazzi che partiranno per l'estero

Per loro programmi di studio nelle Filippine, Cile e Australia

Intercultura

Intercultura, Centro locale di Vercelli: si è conclusa la formazione per i sette ragazzi che, terminata la scuola, prepareranno i bagagli contando i giorni che mancheranno alla partenza per le destinazioni assegnate per i programmi di studio all’estero 2022/2023.

I ragazzi vercellesi risultati vincitori dell'ultimo Concorso nazionale hanno frequentato le giornate della formazione insieme ai giovani del Centro locale di Novara-Verbania sotto la guida dei volontari vercellesi e novaresi che li hanno informati e preparati ad affrontare le diverse culture che conosceranno, ospiti di famiglie selezionate, con i consigli sull’ambientamento e l’inserimento nelle scuole dei paesi dove verranno destinati, le regole da rispettare, le comunicazioni con le famiglie naturali ed i rapporti che i ragazzi dovranno mantenere durante l'anno con le loro scuole italiane.

Un bagaglio importante e necessario per trovarsi pronti alla loro straordinaria avventura, supportati dalla rete mondiale dei volontari di Intercultura/Afs che seguiranno i ragazzi dal primo all’ultimo giorno del programma estero. Dei sette ragazzi vercellesi in partenza, tutti tra i 16 e i 17 anni studenti al terzo anno di scuola superiore, cinque trascorreranno un intero anno scolastico, una farà un semestre e l’unico ragazzo del gruppo farà un mese estivo.

Hanno vinto il programma annuale:
Allison Miletto di Cigliano che andrà in Repubblica Dominicana, Francesca Negri di Cravagliana nelle Filipppine, Miriam Orgiazzi di Quarona in Cile, Alice Pipino di Borgo d’Ale in Costa Rica ed Emma Torchio di Serravalle in Brasile, partiranno tutte tra luglio e agosto. Margherita Vetulli di Vercelli, cui è stato assegnato il programma semestrale, partirà a gennaio 2023 per l’Australia,
mentre Lorenzo Frassati di Alice Castello (vincitore della borsa di studio A2A) andrà un mese in Irlanda.

"E’ stata una ottima annata per Intercultura, dopo gli anni timorosi della pandemia -ha dichiarato Franco Foglizzo, responsabile Invio del CL di Vercelli-. Le famiglie hanno guardato di nuovo con fiducia ai programmi di studio all’estero e anche a Vercelli abbiamo preparato un ottimo gruppo. Sono ragazzi motivati e consapevoli della straordinaria opportunità che avranno, e noi siamo sicuri che faranno del loro meglio per vivere serenamente questa esperienza lontano da casa". 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500