cerca

Da Borgosesia a Firenze

L’Istituto Lancia sarà presente a Didacta 2022

La scuola è capofila della rete nazionale Fibra 4.0

Robot

Dal 20 al 22 maggio l’Istituto Lancia di Borgosesia, in qualità di scuola capofila della rete nazionale Fibra 4.0 Industria e artigianato per il made in Italy, sarà presente alla prossima edizione di Didacta 2022. L’iniziativa, che segue la partecipazione a Job&Orienta a Verona nel mese di novembre, si terrà presso la Fortezza da Basso a Firenze.

La rete Fibra 4.0, individuata dal Ministero dell’istruzione, avrà a disposizione uno stand e un paio di spazi nella sala a uso comune per la conduzione di altrettanti seminari. Le due tematiche di fondo di questa edizione di Didacta saranno l’innovazione tecnologica e la sostenibilità ambientale. Nello stand saranno presenti, con esercitazioni dal vivo, l’Istituto Caselli di Capodimonte, Napoli, con il corso presso la Real fabbrica di ceramica e porcellana artistica, l’Ipia Tacca di Carrara con il corso sulla lavorazione del marmo e la scuola Barolo di Varallo. Quest’ultima realtà viene individuata sia per l’esclusività del corso al livello regionale sia per la potenziale apertura a un’utenza esterna al territorio. Per la scuola Barolo parteciperanno due alunni e il prof. Roberto Multone, in collaborazione con l’azienda Teatea di Pisa che, per l’occasione, metterà gratuitamente a disposizione, direttamente in loco, una fresatrice da banco di ultima generazione.

I corsi quinquennali sulla lavorazione del marmo e della ceramica artistica, com’è noto, rappresentano, invece, ancora oggi un’unicità nel mondo nel settore ordinamentale della formazione per il made in Italy, realtà, queste, che la rete Fibra 4.0 si propone di valorizzare in ogni contesto.

Nel seminario sarà anche riportata la proficua esperienza interna al Lancia del progetto “Adotta una scuola” con l’azienda Loro Piana.

I seminari in programma
 

  • 21 maggio, ore 14-14.50: 'Adotta una scuola: un'esperienza di innovazione didattica per l'istruzione professionale'
    Interverranno: Cristina Grieco, capo segreteria tecnica Ministro Istruzione 
    Arduino Salatin, Istituto per la Ricerca Accademica Sociale ed Educativa
    Erica Broglio e Cristina Valli, Accademia dei mestieri Loro Piana
    Modera Carmelo Profetto, presidente rete Fibra 4.0 Industria e artigianato per il made in Italy
  • 22 maggio, ore 12-12.50: 'Dalla tradizione all'innovazione, proposte e prospettive per le scuole professionali del made in Italy'
    - Interverranno: Cristina Grieco, capo segreteria tecnica Ministro Istruzione 
    Carmelo Profetto, dirigente scolastico IIS Lancia di Borgosesia, scuola polo rete Fibra 4.0 Industria e artigianato per il made in Italy
    Massimiliano Urbinati, dirigente scolastico IIS Vergani Navarra di Ferrara, rete Renaia
    Ilaria Zolesi, dirigente scolastico IIS Gentileschi di Carrara, corso per la lavorazione del marmo
  • Sarà possibile partecipare ai seminari o visitare gli stand secondo le indicazioni contenute
    nel sito https://fieradidacta.indire.it/it/.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500