cerca

A Borgosesia

II Liceo Ferrari incontra il dottor Loro Piana

Assemblea d’Istituto incentrata sul made in Italy

Libe

Borgosesia: venerdì 3 dicembre, al Cinema Lux, si è svolta l’assemblea d’Istituto del Liceo Ferrari, incentrata sul made in Italy, che ha visto come relatore il dottor Pier Luigi Loro Piana. I rappresentanti di istituto, Leonardo Tambone e Michele Rege, spiegano come è venuta loro questa idea: "Viviamo in una valle in cui il made in Italy e i tessuti pregiati come la lana sono fondamentali e sono parte integrante della cultura e della tradizione locale, perciò abbiamo organizzato questa giornata con l’obiettivo di unire il mondo della scuola con la realtà del territorio che ci circonda. Inoltre, questo incontro può essere un’occasione utile agli studenti delle classi del triennio, che potranno avere una visione più ampia riguardo il loro futuro lavorativo, sentendo parlare un personaggio di spicco di questo settore".

La giornata, iniziata con la proiezione di un film incentrato su moda e design, ha condotto al fulcro dell’assemblea: l’intervento del dottor Loro Piana. I due rappresentanti hanno organizzato il tutto declinandolo in un’intervista informale, partendo da alcuni argomenti da loro proposti, per poi lasciare spazio alle domande da parte degli altri studenti in platea. Il dottor Loro Piana ha avuto così modo di spaziare tra vari argomenti: dalle origini della Sua azienda, a particolari dettagli rispetto a tessuti utilizzati nella produzione della maglieria; il relatore ha poi spiegato che la moda è un campo in cui l’innovazione è una necessità, pertanto lo spazio per i giovani che vogliano cimentarsi in questo lavoro c’è. Il dottor Loro Piana ha infatti spiegato "Si tratta a mio parere di un mondo ricco di prospettive. L’Italia è leader del tessile, nessun Paese al mondo ha la nostra concentrazione di industrie, tecnologie e produzioni del nostro Paese. Credo che sia un settore per giovani validi e con la giusta cultura, che hanno voglia di mettersi in gioco. Bisogna che ci sia la somma di tante proposte e tanta creatività, che solo menti giovani possono portare. Penso che la scommessa del nostro settore sia non far mancare la proposta creativa. Serve anche che industriali come me facciano entrare i giovani in fabbrica, mostrandogli dove potrebbero collocarsi nella vita e nel mondo lavorativo".

I ragazzi, dal canto loro, devono essere disposti a metterci tanta creatività e impegno. "La cosa fondamentale – ha detto il Dottor Loro piana a conclusione del suo intervento – è avere voglia di fare e lavorare ed essere creativi". "Speriamo che questa giornata possa essere stata di ispirazione e che abbia suscitato interesse nei nostri compagni, e che sia stata un’occasione positiva anche per il nostro ospite" concludono i rappresentanti del liceo.

"Ci teniamo a porgere alcuni ringraziamenti: per primo al nostro relatore, il dottor Loro Piana, per aver accettato il nostro invito e al Dottor Francesco Pietrasanta per la collaborazione nell’organizzazione della giornata; grazie al nostro Preside Dottor Mauro Faina per aver appoggiato la nostra iniziativa, al Sindaco Paolo Tiramani che ha fornito la scenografia e a Francesco Tambone per averci prestato un eccellente impianto audio".

Leonardo Tambone e Michele Rege, 4SB
Lorenzo Della Peruta, 4SA

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500