" />

cerca

Il progetto

Il 31 marzo la "Giornata delle biotecnologie"

Per celebrare i vent'anni dall'istituzione del primo corso

Il 31 marzo la "Giornata delle biotecnologie"

Si terrà mercoledì 31 marzo, in diretta sul canale Youtube di Ateneo, la “Giornata delle Biotecnologie”, un evento pensato per celebrare i vent’anni dall’istituzione del primo corso dell’Università del Piemonte Orientale in Biotecnologie a Novara.

Ideata nell’ambito del corso di laurea magistrale in Biotecnologie farmaceutiche dal professor Alberto Massarotti, il progetto coinvolge anche il corso di laurea triennale in Biotecnologie e il corso di laurea magistrale in Medical Biotechnologies.

“L’obiettivo della Giornata – sottolinea il Massarotti – è far conoscere agli studenti le prospettive professionali riservate a un giovane biotecnologo e diffondere nel territorio la conoscenza delle attività formative e di ricerca scientifica svolte dall’Università del Piemonte Orientale nell’ambito delle biotecnologie”.

Il programma prevede gli interventi di esperti del settore e la testimonianza di alcuni “alumni” di Biotecnologie che oggi lavorano in Italia e all’estero. Si aprirà alle ore 14 con gli interventi dei tre presidenti dei corsi di laurea in Biotecnologie dell’UPO: Gianluca Baldanzi per il corso di laurea triennale in Biotecnologie, Alberto Massarotti per il corso di laurea magistrale in Biotecnologie farmaceutiche, e Gianluca Gaidano per il corso di laurea magistrale in Medical Biotechologies.

Parlerà quindi la professoressa Maria Giovanna Prat, ordinaria di Istologia presso il Dipartimento di Medicina traslazionale e già presidente del corso di laurea in Biotecnologie, con un intervento per ricordare i primi vent’anni dei corsi a Novara e di quanto siano cresciuti dalla loro istituzione a oggi.

Alle ore 15 è previsto l’intervento dell’ospite d’onore della giornata, il professor Stefano Gustincich dell’Istituto Italiano di Tecnologia (Central RNA Laboratory).

Alle ore 16 interverranno quattro ex studenti di Biotecnologie oggi inseriti in importanti realtà aziendali: Daniela Velati (UCB), Lorenzo Carraro (Alexion Pharmaceuticals), Federico Comoglio (enGene Statistics) e Giulia Bertozzi (Norgine Italia).

Alle ore 17, al termine degli interventi in scaletta, si aprirà una sessione dedicata agli studenti delle scuole secondarie superiori che, via Google Meet, potranno interagire con i docenti dei corsi per approfondire i temi trattati in vista delle immatricolazioni al primo anno di università.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500