cerca

Emergency

"Non c'è un muscolo che non mi faccia male ma si va avanti"

Gianpaolo Fattori è arrivato in Francia al 18° giorno di cammino

Gianpaolo Fattori

Prosegue il viaggio di Gianpaolo Fattori, che ieri, martedì 10 maggio, è arrivato al 18° giorno di cammino da Casalmaggiore a Santiago de Compostela.

Il viaggio, partito lo scorso 23 aprile, lo porterà a percorrere a piedi circa 3.000 chilometri. Per questa impresa, Gianpaolo ha scelto di sostenere il Centro di riabilitazione e reintegrazione sociale di Sulaimaniya di Emergency in Iraq, con l’obiettivo di raccogliere 23.500 euro per regalare 100 protesi alla gamba per le vittime delle mine antiuomo che continuano a martoriare il Paese. Per contribuire con una donazione alla sua impresa, basterà cliccare qui.

"Tappa Oulx - Briancon di 31 km. Arrivato in Francia - racconta Fattori - Tappa dura, ma da Cesana è stata durissima sino al Monginevro, da dove poi ho proseguito sino a giungere a Briancon. Cittadina Patrimonio Unesco che merita una visita. Non c'è un muscolo che non mi faccia male ma si va avanti. Come del resto si deve continuare a condividere la raccolta per Emergency".

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500