cerca

Cosmo

Casale Monferrato: al via il diserbo con vapore a bassa pressione

Il sindaco Riboldi: "Un metodo che sta dando ottimi risultati"

Diserbo a vapore

Nel centro storico di Casale Monferrato è stato avviato in questi giorni un nuovo metodo di diserbo delle erbe infestanti in città con vapore a bassa pressione e coadiuvanti schiumogeni a base di oli vegetali e zuccheri. Un’innovazione che permette un trattamento non chimico, ma altrettanto efficace rispetto altri interventi.

Riboldi     Strozzi

"Grazie alla sempre attenta e disponibile Cosmo – sottolineano il sindaco Federico Riboldi e l’assessore Cecilia Strozzi – in questi giorni è partita questa nuova tecnica di diserbo con vapore che sta dando già ottimi risultati. Cogliamo quindi l’occasione per tranquillizzare chi vede gli operatori di Cosmo al lavoro: la macchina utilizzata genera il vapore che si vede, mentre la schiuma è una soluzione di oli vegetali e zuccheri che serve ad amplificare l’effetto del calore per far seccare più rapidamente le infestanti lungo i marciapiedi e le vie. E le tute utilizzate sono i dispositivi di protezione obbligatori per la tipologia di lavoro e non per proteggersi dalla tossicità del prodotto".

Gabotto

Nel dettaglio, la schiuma utilizzata è a base di oli vegetali naturali e zuccheri, miscelata allo 0,3% con acqua. Una soluzione, quella adottata, che permette quindi l’utilizzo del prodotto senza le indicazioni mobili di avvertimento della pericolosità dei prodotti, come accadeva in passato. "Dopo la sperimentazione fatta nei mesi autunnali dello scorso anno – spiega il presidente della Cosmo, Guido Gabotto - abbiamo deciso, visti gli ottimi risultati, di utilizzare il vapore come metodo di diserbo in tutta la città: un metodo ecologico, perché non si utilizzano prodotti chimici, ma solo acqua calda".

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500