cerca

Fondo Edo Tempia

Perosino e Veronica debuttano a Monza in un rally mondiale

Per le due biellesi è l'esordio in una prova Wrc

Perosino - Verzoletto

Biella, Fondo Edo Tempia: debuttano a Monza in un rally mondiale Patrizia Perosino e Veronica Verzoletto. Madre e figlia sono pronte a tornare al Rally di Monza, la gara in cui, nel 2017, iniziarono il loro ruolo da portabandiera del Fondo Edo Tempia e della ricerca sul tumore al seno. Ma sarà un'altra prima volta quella che vivranno da giovedì 18 a domenica 21 novembre: per le due biellesi è l'esordio in una prova Wrc, ovvero inserita nel calendario del campionato del mondo. Statistiche alla mano, sarà anche il primo equipaggio formato da madre e figlia al via di una gara mondiale.

"Siamo felici di essere presenti a questa gara - dice Patrizia Perosino - anche se sappiamo che sarà molto impegnativa. Ma il nostro obiettivo è quello di partecipare portando con noi il simbolo dell’albero verde del Fondo nel campionato mondiale, così come portare su un palcoscenico importante l'Aci di Biella". La loro vettura sarà la Skoda Fabia R5 con cui hanno disputato le ultime due stagioni, che darà diritto a partecipare alla classifica Wrc3. Il loro numero è il 48, con le prime partenze una manciata di minuti dopo i supercampioni che proprio a Monza cercheranno i punti per conquistare il trofeo finale. Il favorito è il francese Sébastien Ogier che ha una manciata di punti di vantaggio sul compagno di scuderia Toyota Evans ed è a caccia della conferma del titolo 2020.

Aggiunge Patrizia Perosino: "Gareggeremo con il supporto di Pa Racing e di Alessandro Perico, Terme di Trescore grazie all'interessamento dell'amministratore delegato Paolo Bonini, scuderia Bluthunder racing Italia e Premiere Suisse communication style". Come di consueto nel paddock ci sarà spazio per distribuire materiale informativo sul tumore al seno e sul progetto di ricerca "3Tx3N" a cui stanno lavorando i laboratori del Fondo Edo Tempia per trovare diagnosi più efficaci e terapie migliori per il cancro alla mammella triplo negativo, più resistente alle cure tradizionali.

La gara prenderà il via giovedì dall'autodromo di Monza che sarà anche teatro di alcune delle prove speciali più spettacolari, ben visibili dalle gradinate. Il resto della corsa si svilupperà lungo i saliscendi delle vicine valli bergamasche. L'arrivo è previsto nel tardo pomeriggio di domenica.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500