cerca

Imprese ed enti nel cuore d'Europa

“Rilanciare il Piemonte Orientale in chiave commerciale e turistica”

Dall'assessore Marnati porta le eccellenze locali a Bruxelles

Incontro Bruxelles

Il Piemonte Orientale in “vetrina” a Bruxelles: da un’idea dell’assessore regionale Matteo Marnati nasce un progetto per portare le eccellenze del territorio nel cuore dell’Europa. A margine di una serie di incontri istituzionali l’assessore, nella giornata di oggi, ha infatti incontrato nella sede della Regione Piemonte nella capitale europea, i rappresentanti delle imprese e degli enti del territorio del Piemonte Orientale.

"L’obiettivo – spiega l’assessore regionale Marnati – è quello di cercare di avviare un percorso di valorizzazione e promozione finalizzato ad instaurare nuovi rapporti non solo commerciali ma anche turistici per le nostre imprese nel cuore dell’Europa. Oggi c’è bisogno di rafforzare la nostra presenza per migliorare le collaborazioni in ambito europeo".

"Nella prospettiva della prossima fine dell’emergenza sanitaria Confartigianato apprezza l’attenzione della Regione per caratterizzare la promozione dei prodotti agroalimentari – afferma Amleto Impaloni, segretario Confartigianato Imprese Piemonte Orientale - L’idea di favorire la promozione delle eccellenze presso il ristorante “Io Sono il Piemonte” è sicuramente una idea vincente per la promozione del nostro territorio".

"E’ una ottima occasione per promuovere il territorio nella sua interezza anche dal punto di vista turistico – commenta Maria Rosa Fagnoni, presidente di Atl Novara - Gusto e bellezza sono un binomio inscindibile e vincente per la valorizzazione del Piemonte orientale".

"Visibilità e capacità competitiva sono fattori determinanti – aggiunge Fabio Ravanelli, presidente dell’Ente Camerale Monte Rosa Laghi Alto Piemonte - soprattutto in ambito internazionale, per favorire la ripresa del nostro tessuto economico: la Camera di Commercio Monte Rosa Laghi Alto Piemonte sostiene l'apertura delle imprese verso nuovi mercati e questa iniziativa, in sinergia con Regione Piemonte e le associazioni di categoria, è un'opportunità per valorizzare i nostri prodotti tipici e la vocazione turistica del territorio del Piemonte Nord Orientale". 

"La valorizzazione del settore agroalimentare rientra fra gli obiettivi fondamentali di VisitPiemonte e questo primo progetto dedicato all’area del Novarese rappresenta un importante test che potremo replicare per gli altri territori regionali – sottolinea Beppe Carlevaris, presidente di VisitPiemonte-Regional Marketing and Promotion – Creare opportunità e costruire visibilità turistica in una prestigiosa sede di rappresentanza estera come quella di Bruxelles, aggiunge elementi stimolanti alla nostra consueta attività di promozione e contribuisce a rinsaldare i rapporti con gli altri attori di questa iniziativa, realizzando un lavoro di squadra di grande importanza". 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500