" />

cerca

Borgo San Martino - Alessandria

Revocate le nomine a vice sindaco e assessore

A due mesi dalle amministrative spaccatura in giunta

Borgo San Martino municipio

Il palazzo comunale di Borgo San Martino

Borgo San Martino: spaccatura in giunta comunale a due mesi e mezzo dalle elezioni amministrative. Il sindaco Giovanni Serazzi ha revocato la nomina al suo vice, Fabio Zavattaro e all'assessore Margherita Caloroso. Motivo? Secondo indiscrezioni alla base della rottura tra le fila della lista civica "Insieme per Borgo" potrebbe esserci una possibile iniziativa di candidatura alle comunali. Nulla al momento è confermato o smentito. Certo è che la situazione che si è generata lascia pensare a un possibile confronto testa a testa per il Comune. Un particolare degno di nota. Sia il padre di Serazzi che di Zavattaro sono stati sindaci del paese delle fragole, come viene chiamato Borgo San Martino. 

Pur non condividendo la decisione del primo cittadino, Zavattaro e Caloroso affermano di aver apprezzato i positivi commenti all'impegno e al lavoro svolto, citati nel decreto di revoca: "Seppur legittima, non la riteniamo utile agli interessi della popolazione - commentano - In futuro ognuno potrà fare le scelte che ritiene più opportune". 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500