cerca

Fondazione Crt

Piemonte: "Vivomeglio", bando per i progetti sulla disabilità

Le domande fino al 30 luglio

Sede Fondazione Crt

Un bando della Fondazione Cassa di risparmio di Torino per sostenere, con contribuiti fino a 30mila euro l'uno, progetti di welfare capaci di migliorare la qualità della vita delle persone con disabilità in Piemonte e in Valle d’Aosta. “Vivomeglio” è il suo nome ed è già aperto.

Enti e associazioni non profit possono presentare le domande fino al 30 luglio sul sito della Fondazione Crt. Possono proporre soluzioni nuove, efficaci e sostenibili per favorire l’inclusione sociale, sviluppare l’autonomia e le competenze di donne, uomini, bambini e ragazzi in difficoltà, e fornire alle loro famiglie un supporto a misura del nuovo “mondo Covid”.

I progetti presentati potranno riguardare ambiti di intervento coerenti con gli obiettivi della prima Agenda della disabilità italiana (abitare sociale, sostegno alle famiglie, vivere il territorio, lavorare per crescere, imparare dentro e fuori la scuola, curare e curarsi): un piano operativo che Fondazione Crt sta “scrivendo” assieme alle associazioni e alla società civile e che verrà presentato il 3 dicembre, in occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500