cerca

Aeroporto

Nuova base Ryanair a Caselle

"Non vediamo l’ora di sviluppare tutte le opportunità"

Aeroporto di Caselle

Una nuova base Ryanair a Torino con 32 rotte nazionali e internazionali.
«Abbiamo creduto fin dall’inizio nella possibilità di rilanciare l’Aeroporto e rendere il principale scalo piemontese la meta ideale per lavoro e turismo – affermano il presidente della Regione Alberto Cirio e gli assessori Marco GabusiVittoria Poggio - Non vediamo l’ora di sviluppare tutte le opportunità che avere una base Ryanair offrirà al nostro territorio, rendendolo sempre più attrattivo per investitori, aziende e turisti».
«Questo è un sogno che si realizza, a cui avevo iniziato a lavorare quando nel 2010 ero assessore al turismo della Regione Piemonte - sottolinea il presidente Cirio - Non poteva esserci notizia più bella in questa prima settimana di zona bianca. Il Piemonte riparte. Anzi, vola!». Interviene anche l'assessore Gabusi: «Questa importante implementazione delle rotte Ryanair su Torino – dice - è l’ideale completamento degli investimenti fatti dalla Regione Piemonte per il collegamento ferroviario diretto con l’aeroporto, che, dopo tanti anni di stasi e rallentamenti, vedrà finalmente la luce a gennaio 2023, connettendo Caselle alla città e alla rete ferroviaria sia regionale sia ad alta velocità in meno di trenta minuti e con treni ogni 15».
«La prima compagnia aerea in Europa - commenta l’assessore Poggio - ha scelto Torino e il Piemonte per la sua 16° base. Grazie al rapporto positivo con Caselle, che dura da 22 anni, la compagnia aerea ha investito 165 milioni di euro per collegare Torino con 32 rotte nazionali e internazionali e ben 18 nuovi collegamenti».

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500