cerca

Il dietrofront

Gioco d'azzardo: la Lega chiede la sospensione della sua proposta di legge

Preioni: "Cambio di strategia della maggioranza"

Gioco d'azzardo slot machine

La Lega ha chiesto la sospensione della proposta di legge di Claudio Leone sul gioco d'azzardo. L'annuncio è arrivato questo pomeriggio in apertura di seduta dal capogruppo Alberto Preioni, dopo che i lavori erano stati sospesi ieri per dare modo alla maggioranza di confrontarsi sul provvedimento, che non era condiviso dagli altri esponenti del centrodestra. 

"È un cambio di strategia della maggioranza - ha detto Preioni - che è arrivata a una conclusione comune, tenendo conto sia delle esigenze sanitarie, sia di quelle economiche. Ma è solo un arrivederci, saremo in aula con una nuova proposta condivisa tra poche settimane. La Lega non lascerà soli i cinquemila lavoratori del settore". "La nostra decisione - ha aggiunto - è dovuta alla distorsione della democrazia che c'è stata in questa aula, perché 65 mila emendamenti ostruzionistici generati da un click, senza alcuna fatica, non sono una espressione di democrazia. Cambiamo strategia perché non possiamo lasciare i lavoratori del settore appesi al filo di un ostruzionismo becero".

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500