" />

cerca

Il commento

Cirio: "Il Governo ha compreso le esigenze, non si può più aspettare"

"Le attività economiche e commerciali che possono riaprire in sicurezza devono farlo"

Cirio

Il presidente della Regione Alberto Cirio

“Con la posizione assunta oggi dal premier Draghi, abbiamo la prova che il nuovo Governo ascolta i territori e le Regioni". Così il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio commenta la decisione dell'esecutivo di riaprire le attività in zona gialla dal 26 aprile (leggi qui). "In questi giorni abbiamo fatto un grande lavoro con i nostri dipartimenti di prevenzione per presentare delle linee guida che garantissero di poter riaprire in sicurezza e siamo lieti che il Governo se ne sia fatto interprete subito, con il Comitato tecnico scientifico nazionale. Perché non si può più aspettare: dove le attività economiche e commerciali possono riaprire in sicurezza devono poterlo fare”.
 
 
 
 
 
 
 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500