cerca

Asm

Trino: lo strano caso del "rifiuto non conforme"

L'assessore: "E' corretto, si tratta di normativa nazionale"

Trino

Il biglietto trovato dall'utente a Trino

"I bidoni devono sempre essere esposti con la maniglia rivolta verso l’operatore”. Un trinese, visto il biglietto di rifiuto non conforme rilasciato dall’operatore sul bidone per la raccolta dell’organico, ha segnalato questo fatto al nostro giornale.

Avvisato l’amministratore del condominio, quest’ultimo ha contattato il Comune di Trino ricevendo da un assessore la risposta che "è corretto, è successo a tanti. Hanno cambiato le regole per la sicurezza sul lavoro". Riferendo che ora i bidoni devono essere esposti all’esterno con i maniglioni rivolti verso l’operatore, verso la strada. Il trinese spiega di aver visto i mezzi della Asm che in automatico agganciano i bidoni controllandoli con una telecamera senza scendere dal camion. Se il bidone è posizionato in modo non corretto, non può agganciarlo.

Contattato sulla questione, l’assessore Alberto Mocca conferma tutto: "Sì è vero, le normative per la sicurezza sul lavoro impongono che i bidoni siano girati col maniglione verso la strada in modo che possano essere agganciati ed è corretto che in questo caso il bidone dell’organico condominiale non sia stato ritirato. Sembra assurdo, fa sorridere, ma queste sono le regole, non scelte da Asm, ma da normative nazionali sulla sicurezza sul lavoro. Chiedo quindi ai trinesi di far sì che i bidoni condominiali siano messi fuori e girati nel modo corretto".

Mocca aggiunge sui mancati passaggi per il ritiro dei vari rifiuti: "Purtroppo succede e cerchiamo di intervenire tempestivamente sollecitando Asm a rimediare. Solitamente capita per un disguido ai mezzi o per improvvise assenze del personale incaricato, cose che possono capitare, ci mancherebbe. Ad Asm chiediamo solo di comunicarcelo in tempi rapidi quando ci sono questi disguidi così da avvisare la popolazione. Generalmente il giorno dopo viene tutto risolto. Restano poi pochi casi di mancato ritiro dei rifiuti che sono ormai cronici, nel senso che nonostante gli avvisi, gli operatori in questione spesso se li dimenticano. Continueremo a sollecitare Asm per risolvere definitivamente queste incomprensioni".

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500