cerca

Liceo Alciati

Trino: tre giochi inclusivi per l'infanzia e un progetto di "pet therapy"

Protagonisti gli alunni della scuola

Liceo Alciati Trino

Con la condivisione e l’inclusione si dimostra che la diversità non esiste. Il 6 giugno scorso al liceo artistico “Ambrogio Alciati” di Trino si è svolta la giornata di restituzione finale in merito al progetto “Virgola e la Pet Therapy”. 

Durante l’incontro i docenti di sostegno hanno illustrato il senso del progetto, la galleria fotografica dei laboratori di didattica inclusiva e hanno presentato la realizzazione di tre prodotti finali, prototipi di giochi per l’infanzia da 3 a 6 anni, interamente realizzati con le mani dai loro allievi Manuel Chiavaro, Giulia Macaluso e Riccardo Roggero. La fiaba da colorare, il memory e il puzzle, come esempio di giochi didattici inclusivi, sono stati infine regalati alla scuola dell’infanzia di Tricerro e alla scuola dell’infanzia di Trino, i cui Comprensivi sono stati invitati con le rappresentanze della maestra Cristina Buffa e Filomena Telesca.

L’auspicio è che il progetto possa avere la pubblicità che merita, possa essere esportato anche nei Comprensivi a cui si è fatto dono dei giochi realizzati, che gli stessi abbiano un riscontro positivo tra i bambini e che soprattutto si dimostri attraverso la condivisione e l’inclusione che la diversità non esiste.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500