cerca

Rimini 2022

Gli Alpini del gruppo di Trino all'adunata nazionale: la fotogallery

Il commento del capogruppo Massimo Olivetti

"E’ stato stupendo tornare all’Adunata nazionale dopo due anni di fermo per il Covid-19".

Massimo Olivetti, capogruppo del Gruppo Alpini Trino, è ritornato da Rimini dove il numeroso contingente trinese, formato da oltre una ventina di persone, ha partecipato all’Adunata. "Abbiamo potuto vedere la felicità negli occhi degli Alpini di tutta Italia, c’era tanta euforia e contentezza nel potersi ritrovare tutti insieme. Tanta vitalità. Noi alloggiavamo a sei chilometri da Rimini, l’Adunata è stata bella, ma faticosa, ma sono soddisfatto. Peccato che la città di Rimini non si sia attrezzata al meglio sui trasporti. Ora pensiamo al 2023 quando andremo ad Udine. Siamo orgogliosi di portare in città il nostro striscione di Trino Città del 33, ricordando che l’inno nazionale di noi alpini è trinese grazie al maestro Eugenio Palazzi".

I prossimi impegni: "Già questo sabato faremo nuovamente servizio al centro vaccini al mercato coperto per le quarte dosi, poi saremo in piazza il 21 maggio per la 'gardensia' dell’Aism, e il 3 luglio saremo presenti a Cervinia per la commemorazione del battaglione Cervino".

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500