cerca

Campo Bassanino

Trovato un accordo tra il Cigliano Calcio e l'amministrazione comunale

Firmata una dichiarazione d'intenti che dovrebbe portare alla convenzione

Cigliano Calcio

Il presidente Testore e il vice Demarco

L'incontro di giovedì 24 marzo ha portato un pò di serenità tra il Comune di Cigliano e il Cigliano Calcio.

Dopo circa due ore di discussione è stata firmata una dichiarazione di intenti a cui dovrebbe seguire la sottoscrizione della convenzione. Intanto il presidente dei giallorossi Giorgio Testore puntualizza: "Abbiamo sottoscritto questo accordo per permettere ai nostri bambini e tesserati di continuare a giocare al Bassanino. Tuttavia rimaniamo sulla nostra posizione nel ritenere l'impostazione della convenzione frutto di interpretazioni sbagliate, scritta in maniera arcaica e macchinosa. Inoltre durante il confronto ci è parso di dipendere da due sindaci, uno con la fascia tricolore che rilascia dichiarazioni ed uno che amministra e che almeno ha letto il carteggio di questi ultimi due mesi".

Il Comune di Cigliano ha rilasciato il seguente comunicato: "Il 24 marzo si è finalmente raggiunto un accordo soddisfacente tra Comune e Cigliano Calcio. Una semplice incomprensione sul testo del contratto ha esasperato gli animi delle ultime settimane, ma come spesso accade, una lettura attenta e condivisa ha risolto la situazione. Auspicando per il futuro progetti condivisi, si augura buon divertimento a tutti i bambini".

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500