cerca

Biella - Fondo Edo Tempia

Nella squadra dei medici entra il senologo Massimiliano Bortolini

"Negli ultimi dieci anni ha superato i mille interventi effettuati"

Massimiliano Bortolini e Adriana Paduos

Massimiliano Bortolini con Adriana Paduos

Biella, Fondo Tempia: nella squadra dei medici entra il senologo Massimiliano Bortolini. Si arricchisce la squadra degli specialisti in forza agli ambulatori di prevenzione. Poche settimane dopo il suo arrivo a Biella, Massimiliano Bortolini è diventato uno dei nuovi medici volontari che prestano servizio nella sede di via Malta 3. Si occuperà di senologia, così come all’Asl di Biella dove è entrato in servizio a giugno. "Raccoglie - commenta Polastri, direttore della chirurgia e del dipartimento oncologico dell’azienda sanitaria - l’oneroso testimone come senologo da Paolo Pramaggiore che in questi anni ha diretto con successo la nostra Breast Unit e al quale va il nostro e mio personale ringraziamento per la strada percorsa insieme, lungo la quale ha dimostrato indiscusse doti di professionalità e umanità".

Massimiliano Bortolini, torinese per nascita e per percorso accademico, ha lavorato agli ospedali Maria Vittoria e Martini. Dal 2017 è docente del master di senologia di secondo livello della Scuola di medicina dell’Università di Torino. Negli ultimi dieci anni ha superato i mille interventi chirurgici effettuati: "Ho sempre concentrato la mia attività - racconta - in funzione del miglior risultato possibile per le pazienti, ciò significa ottimizzare le risorse per raggiungere un risultato oncologico sicuro associato ad uno estetico ottimale".

Una buona notizia anche per la sanità biellese: "Con il suo arrivo - conclude Polastri - sono sicuro che implementeremo ulteriormente il numero delle pazienti con una patologia mammaria che si rivolgeranno con fiducia al nostro centro". È la stessa fiducia che le donne biellesi hanno imparato ad avere nel Fondo Edo Tempia e nei suoi programmi di prevenzione "nella convinzione - come sottolinea il direttore sanitario Adriana Paduos - che sia un punto fondamentale per rendere i tumori un pericolo più facile da affrontare. Sapere che il dottor Bortolini ha accettato l’invito per entrare nella nostra squadra è motivo di orgoglio. Sapere che lo ha fatto mettendo a disposizione il suo tempo libero racchiude lo spirito di solidarietà di cui la nostra associazione si fa portavoce".

Gli ambulatori di prevenzione sono aperti a tutti. Fissare la data per una visita è semplice: la segreteria del Fondo Edo Tempia è a disposizione ogni giorno dalle 8,30 alle 18 in sede o telefonando allo 015 351830, fatta eccezione per la dermatologia per la quale le prenotazioni si concentrano il giorno 10 di ogni mese, dato l’altissimo numero di richieste. "Le nostre prestazioni sono gratuite - ricorda Adriana Paduos - e possono continuare a esserlo solo grazie alla generosità di chi fa una donazione. A loro va la nostra gratitudine perché consentono a sempre più persone di tenere alte le difese contro il cancro".

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500