cerca

Borgosesia

Teatro Pro Loco: stop alle vaccinazioni riprendono gli spettacoli

Il 6 aprile iniziativa per le scuole superiori dedicata a Dante

Borgosesia Teatro Pro Loco

Borgosesia: il 28 febbraio sarà l’ultimo giorno di utilizzo del Teatro Pro Loco come centro vaccinale. A comunicarlo sono i vertici dell’Asl Vercelli. Nei mesi scorsi, nella struttura messa a disposizione dal Comune, sono state vaccinate la maggior parte delle 123.000 persone che in Valsesia hanno scelto di vaccinarsi contro il Covid. Dal 1° marzo il teatro torna dunque nella disponibilità del Comune, che già ha diversi progetti per animare i mesi di marzo e aprile, in attesa poi che la Pro Loco diventi fulcro delle feste di Carnevale, quest’anno riprogrammate per il mese di maggio.

"Il Teatro Pro Loco è stato prezioso in questi ultimi mesi come punto di riferimento per la campagna vaccinale - commenta il sindaco Paolo Tiramani - siamo orgogliosi che in questo spazio della nostra città tanti valsesiani e anche persone provenienti dal circondario, moltissimi giovani, abbiano potuto ricevere il vaccino che ci sta portando fuori dall’incubo della pandemia. Con ottimismo ora è tempo di girare pagina: la Giunta ha iniziato ad organizzare alcuni appuntamenti – aggiunge – per restituire ai borgosesiani il piacere del teatro: sul palcoscenico torneranno gli spettacoli, e mi auguro di vedere in sala tanta gente".

Un appuntamento già certo sarà quello del 6 aprile, organizzato dall’assessore all’Istruzione Gianna Poletti e riservato agli studenti delle scuole superiori della città: "Avremo a Borgosesia una tappa del progetto culturale-turistico dedicato a Dante Alighieri, che si snoda in 15 città piemontesi – spiega Poletti – oltre ad uno spettacolo dedicato ad un canto dell’Inferno avremo anche la possibilità di visitare, nel foyer, la mostra iconografica ad esso collegata, dal titolo “…e quindi uscimmo a riveder le stelle”, che comprende riproduzioni di dipinti e disegni degli illustratori storici della Divina Commedia".

Anche l’assessore Paolo Urban è al lavoro per organizzare iniziative rivolte a tutti: «Ho in animo una proposta particolare e coinvolgente – annuncia Urban – che in questi giorni sto mettendo a punto con i miei collaboratori e che svelerò a breve: sarà una bellissima occasione per far rivivere il palco del nostro bel teatro e riportare la gente in sala.

Il progetto riguarda i mesi di marzo e aprile, mentre per maggio la Pro Loco tornerà ad essere Teatro del Carnevale, con i tradizionali appuntamenti…quest’anno “slittati” di un paio di mesi per la sicurezza di tutti. Ad aprile inoltre riprenderà la stagione teatrale interrotta nel 2020 a causa della pandemia: il primo spettacolo in calendario sarà il 5 aprile, The legend of Moricone, e successivamente saranno riproposti gli altri".

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500