cerca

Anno 2020

Trino: arrivano oltre 700 mila euro per le compensazioni nucleari

Altri Comuni della Provincia riceveranno i fondi

Centrale Trino

L'ex centrale Fermi (foto Sogin)

E’ stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale la ripartizione delle compensazioni nucleari relative al 2020. Trino riceverà 732.735,83 euro, Saluggia 2 milioni 140.404,28 euro, la Provincia di Vercelli un milione 70.202,14 euro per Saluggia e 366.367,92 euro per Trino.

Le compensazioni 2020 sono state deliberate dal Cipe nell’ultima seduta del 2021 ed ora sono state pubblicate. Oltre a Provincia, Saluggia e Trino, ne beneficiano anche i Comuni limitrofi. Per quanto riguarda le compensazioni relative alla centrale “Enrico Fermi”, Fontanetto Po riceverà 66.658,75 euro, Morano sul Po 66.225,75 euro, Palazzolo Vercellese 55.198,42 euro, Camino 48.848,46 euro, Costanzana 47.393,13 euro, Ronsecco 40.758,90 euro, Tricerro 37.146,78 euro, Livorno Ferraris 4.137,72 euro.

Per le compensazioni relative all’impianto Eurex e deposito Avogadro, Crescentino riceverà 309.452,46 euro, Livorno Ferraris 225.338,82 euro, Verolengo 212.938,16 euro, Cigliano 101.960,13 euro, Torrazza Piemonte 97.268,18 euro, Rondissone 77.982,74 euro, Lamporo 45.261,66 euro. Le compensazioni nucleari del 2020 ammontano in tutta Italia a 13 milioni 759.392,93 euro.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500