cerca

Il programma

Trino: tutti gli appuntamenti del fine settimana

La lettera del presidente Auser a Babbo Natale

Babbi natale Trino

"Caro Babbo Natale". Inizia così l’ideale lettera scritta da Silvano Ferrarotti, presidente del centro Auser di Trino, a Babbo Natale per chiedergli di portare alcuni doni per tutti gli anziani. A Trino ci si appresta ad un altro fine settimana ricco di eventi natalizi, ma l’apertura è riservata alla lettera del presidente dell’Auser.

silvano ferrarotti trino
"Caro Babbo Natale, gli anziani a causa del coronavirus, al peso degli anni e dei malanni, hanno dovuto aggiungere quello più insopportabile, il peso della solitudine e a volte del mancato rispetto di chi, commentando i morti causati dal virus, ha dichiarato “sono solo anziani con altre patologie”, considerandoli di fatto “vecchi inutili” - sottolinea Silvano Ferrarotti - Caro Babbo Natale porta a tutti gli anziani il dono più semplice e carico di umanità, una tua cordiale risata che li compensi della tanta compagnia mancata, una tua carezza che scaldi il loro cuore per molte settimane a venire, nella speranza che questo virus, grazie alla scienza, scompaia definitivamente dalle nostre vite e che torni l’empatia, la solidarietà, l’umanità e il rispetto. Poi, caro Babbo Natale, porta un po’ di saggezza a chi ci governa affinché apra gli occhi e veda gli invisibili, gli ultimi, quelli che lo Stato non si prende neppure il disturbo di guardarli. Ecco, un po’ del tuo calore per le persone che vivono sulla strada che resistono al freddo ma muoiono per l’indifferenza. Infine, ti prego, porta i vaccini che rifiutano i no vax agli abitanti di quella parte del mondo che non può permetterselo. Grazie di tutto".

Dopo l’intensa lettera a Babbo Natale di Ferrarotti, ecco invece il programma degli appuntamenti del fine settimana. Questa sera, venerdì 17 dicembre, alle 21 al Teatro civico “Christmas on stage” propone teatro, musica e danza grazie a Yully Dance, Officina Cinematica e Donne in cammino. Sabato 18 alle 15 in biblioteca verrà presentato il libro di Rita Tavano “Proprio così o quasi”; dalle 16 alle 19 al mercato coperto ci sarà il “Natale Judo Trino” della Marmar. Alle 17 al Civico verrà inaugurata la mostra fotografica “La Divina” di Alessandro Accossato, ispirata a Dante Alighieri. Alle 21,30 in parrocchia ci sarà il concerto di Natale della Fidas con la corale San Martino di Fontanetto Po.

Domenica 19 dalle 10 alle 20 in centro ci sarà il mercatino di Natale. Alle 10 in biblioteca verrà presentato “Canti semplici per la comunità parrocchiale” di don Dante Destefanis a cura di Bruno Ferrarotti e alle 11,15 sarà celebrata la messa per don Dante, a trent’anni dalla sua morte. con il coro di Tronzano. Dalle 16 alle 19,30 in centro saranno di scena il trenino e la banda dei Babbi Natale. Alle 17 ‘L Lantarnin dal Ranatè al Civico presenta la commedia “Fantasma in pantofole” della “Bottega Attori”.

Tra gli appuntamenti del fine settimana c’è anche quello del liceo artistico “Ambrogio Alciati” di Trino, che fa parte dell’istituto “Lagrangia” di Vercelli: sabato 18 dicembre dalle 9 aprirà le proprie porte per presentare l'offerta formativa, in presenza e on line, agli alunni interessati e alle loro famiglie. L’accesso alla sede sarà effettuato secondo le regole previste dalla normativa ministeriale, con controllo di Green Pass per gli adulti e uso di mascherina. A Trino l’artistico propone l’indirizzo di design che consente di acquisire competenze nella pittura, nella scultura, nella progettazione architettonica e ambientale, nell’arredamento e nell’architettura degli interni, anche attraverso tecniche digitali e di stampa 3D. Il collegamento on line sarà sulla piattaforma Google Meet alla quale collegarsi tramite le istruzioni pubblicate sul sito www.iislagrangia.it o contattando la sede di Trino allo 0161-801435.

In questa parte di dicembre intanto in città si sono già svolti diversi eventi, e tra questi anche alcune celebrazioni, come quella dei vigili del Fuoco volontari del distaccamento trinese che hanno celebrato la patrona Santa Barbara, oppure lo spettacolo “Danza e musica per Natale” dell’Atrap con la collaborazione de “Il sogno di Giò” e come ospite d’onore l’illusionista Manuel Guarnori. Ma anche i Babbi Natale in moto della Three Towers Trino che poi hanno proposto i canti di Natale agli anziani ospiti dell’ex Ipab “Sant’Antonio Abate”.

     

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500