cerca

Giornata mondiale contro la violenza sulle donne

"Basta!", la mostra fotografica a Santhià e Motta de' Conti

Sarà possibile lasciare fiori e i messaggi sulla "panchina rossa"

Santhià panchina rossa

La panchina rossa al Bosco in Città dove si potranno lasciare fiori e messaggi

Santhià: diverse le iniziative organizzate in occasione del 25 novembre, Giornata mondiale contro la violenza sulle donne. "Iniziative che vogliono ricordare - commentano dal comune di Santhià - quanto sia ancora, come purtroppo dimostrano i tristi fatti di cronaca accaduti nei giorni scorsi, un fenomeno pericolosamente diffuso".

Giovedì 25 alle 18 sotto i portici del palazzo comunale sarà inaugurata un'esposizione fotografica dal titolo "Basta!" curata e ideata da Andrea Mangano e Cinzia Amedeo, in cui le immagini ritraggono il dolore delle donne vittime di violenza. Hanno partecipato al progetto Bouchra El Kissani, Maria Letizia Maglione, Francesca Corradini e Diego Zavaglia. Questa esposizione rimarrà visitabile in piazza Roma fino a sabato 27 novembre dopodiché sarà trasferita nei locali della biblioteca civica, in via Dante 4. La stessa mostra sarà esposta e aperta al pubblico anche nella palestra comunale di Motte de' Conti domenica 28 novembre dalle 15 alle 17,30.

Anche la Compagnia dell'Ottimismo ha voluto partecipare a questa giornata di sensibilizzazione: a partire da giovedì 25 sulla pagina Facebook dell'associazione sarà visionabile un contributo audio e video creato con le voci di tutti i componenti accompagnate dagli scatti fotografici di Andrea Mangano. "Come Comune abbiamo sempre attuato iniziative di sensibilizzazione e lo faremo anche quest'anno - sottolinea il sindaco Angela Ariotti -. All'interno della nostra Amministrazione abbiamo persone come la dottoressa Ulliana che conoscono molto bene il tema della violenza di genere avendo svolto la professione di assistente sociale e, nel nostro piccolo, metteremo sempre il massimo impegno per far sì questa giornata non sia solo di passaggio, ma un impegno quotidiano contro la violenza sulle donne". 

Ma non è tutto. Al Bosco in Città, sempre giovedì 25 novembre, si potrà passare a lasciare un fiore ed un messaggio alla panchina rossa posata nel 2020 proprio a ricordo di questa giornata. Fiori e messaggi verranno poi consegnati al centro antiviolenza Cisas "Ricomincio da Qui", inaugurato nell'aprile 2019. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500