cerca

Parla il sindaco Pane

Trino: un fitto calendario per le feste di Natale

Lavori anche alla frazione Robella

Luminarie Natale

L’incontro a Robella, la proroga per lo sconto Tari, l’erogazione di un contributo alle associazioni di volontariato, la riunione per il Natale, gli appuntamenti per Halloween e Ognissanti. Il sindaco Daniele Pane ha toccato vari argomenti nell’aggiornamento settimanale.

Gli eventi: "Al Teatro civico si è tenuta la riunione con le associazioni trinesi per il calendario di Natale, con tanta partecipazione e anche chi non era presente ha inviato le proprie proposte. Sarà un calendario natalizio fittissimo in vari settori. Si partirà il 1° dicembre con l’accensione delle luminarie e sarà un mese ricco di appuntamenti fino al 6 di gennaio. Stiamo definendo il calendario ed entro metà novembre vorrei chiuderlo per poi distribuirlo alle famiglie e invitarle a vivere un magico Natale". Pane aggiunge: "Si è svolta la scorsa settimana “Trino a tutta birra” dopo un anno di pausa, e l’abbiamo svolta proprio a ottobre, mese dell’Oktoberfest, con un grande successo in tutte le serate, con la partecipazione anche delle associazioni di danza trinesi al pomeriggio, il buon cibo e la musica delle band alla sera".

Il sindaco continua: "Con Ascom e Aoct ora torna TrinoWeen per Halloween dal 29 al 31 ottobre con l’escape room al Paleologo e la domenica pomeriggio al Civico uno spettacolo per i bambini tra bolle, fuoco e personaggi spaventosi. Venerdì e sabato 29-30 ottobre dalle 18 all’1, e domenica 31 ottobre dalle 20 all’1,30, ci sarà l’”Escape game” durante il quale i partecipanti saranno introdotti in uno spazio chiuso e attraverso la risoluzione di enigmi, il ritrovamento di indizi e mosse azzeccate, dovranno cercare di giungere alla via d’uscita. Domenica 31 ottobre ci sarà il momento di Halloween dedicato ai più piccoli: alle 16,30 al Teatro civico ci sarà infatti la merenda seguita dal “The bubble ghost show”, uno spettacolo di bolle di sapone fantasmagoriche. Alla sera il Civico sarà infine teatro della festa di Halloween a cura del bar Cose Buone con un deejay a partire dalla mezzanotte. Per la “TrinoWeen” si possono richiedere informazioni al 349-4007604 o via e-mail a [email protected] Per accedere agli eventi in programma è necessario essere in possesso di Green pass".

Oltre agli appuntamenti per Halloween, ci sono anche i momenti religiosi per Ognissanti e commemorazione dei defunti: domenica 31 ottobre ci sarà il solito programma domenicale delle sante messe alle 8,30 a San Domenico, alle 10 e alle 18 in San Bartolomeo, alle 11 a San Francesco, mentre lunedì 1° novembre, oltre alle classiche messe festive, ci sarà la messa alle 15 al cimitero alla sera alle 21 all’oratorio di piazza San Giovanni Bosco l’Unione Ex Allievi di Don Bosco ripropone il rosario in oratorio per la ricorrenza di Ognissanti. Martedì 2 novembre alle 9 verrà celebrata la messa al cimitero per la commemorazione dei defunti, e alle 21 nella chiesa parrocchiale di San Bartolomeo l’Arciconfraternita dell’Orazione e Morte celebrerà il rosario per tutti i defunti.

La Tari: "Abbiamo deliberato la proroga della scadenza di richiesta di sconto della Tari per le utenze non domestiche per avere lo sconto sulla tassa rifiuti. Purtroppo sono pochissime le domande pervenute e le risorse non utilizzate le dovremo restituire allo Stato. Invito chi ha ricevuto la lettera a presentare la domanda". Il mondo del volontariato: "Abbiamo previsto l’erogazione di un contributo di 16.000 euro alle associazioni di volontariato che ci hanno accompagnato in questo lungo periodo pandemico in varie mansioni legate alla comunicazione e al centro vaccinale. Durante la festa patronale le abbiamo celebrate con un assegno simbolico, ora diviene reale e verrà ripartito fra le varie associazioni". La prevenzione: "Ottobre è il mese della prevenzione del tumore al seno e così abbiamo colorato di rosa il Paleologo con il colore simbolo di questa prevenzione, con la dedica a tutte quelle donne che stanno affrontando questo terribile problema, e l’invito è a fare prevenzione, tenendosi sotto controllo. Dopo i rallentamenti per la pandemia, è utile tornare a queste attività. Con la Lilt ci saranno due appuntamenti il 13 e 20 novembre".

Robella: "Abbiamo ripreso gli incontri in frazione Robella che prima del Covid-19 facevano con cadenza regolare per raccogliere indicazioni e suggerimenti dai residenti. Abbiamo fatto un riepilogo dei tre anni di impegni svolti a Robella, come i lavori pubblici investendo circa 450.000 euro tra nuovi loculari al cimitero, la sostituzione dell’illuminazione pubblica a led e l’installazione di nuovi pali della luce in alcune vie, l’intervento alle ex scuole di Robella per le quali ci sarà secondo lotto da 200.000 euro, arrivando a investire oltre 600.000 euro sulla frazione. Abbiamo fatto il punto su altre varie attività: vorremmo realizzare a breve un paio di attraversamenti pedonali rialzati per rallentare la velocità nella via principale con l’autorizzazione della Provincia di Vercelli. Nel 2022 vogliamo rinnovare il parco giochi di piazza Montagnini, unitamente a quello di piazza Dante a Trino, inserendo qualche area verde in più e rinnovando i giochi. Sempre per il 2022 stiamo lavorando a due investimenti per Trino e Robella: il piano di abbattimento dei piccioni e il piano asfalti. Alla Robella c’è poi l’annoso problema dello scarico delle acque meteoriche: molte situazioni sono ormai risolte e gestite, ne restano due annose di cui una è in risoluzione e in appalto da parte di Asm, l’altra è ancora in fase di progettazione. Abbiamo infine ascoltato le istanze della popolazione robellese che chiede una maggior attenzione e cura del cimitero, cosa che faremo".

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500