cerca

Cnvv

Per le aziende vercellesi nasce lo "sportello internazionalizzazione"

Il direttore Carlo Mezzano spiega le sue funzioni

Carlo Mezzano

Carlo Mezzano, direttore di Confindustria No-Vc-Valsesia

Confindustria Novara Vercelli Valsesia (Cnvv) ha attivato un nuovo "Sportello Internazionalizzazione" che raccorda in modo sinergico e interdisciplinare tutti i servizi delle sue aree di consulenza su un tema di crescente importanza per le imprese del territorio.

Lo sportello fornisce informazioni commerciali tramite convenzioni con esperti, aggiornamenti in materia doganale e di contrattualistica internazionale, sui temi relativi alla qualità, alle certificazioni e alla normazione e coordina i Desk operativi su singoli Paesi, come la Cina. Oltre all’aggiornamento quotidiano e all’organizzazione di incontri formativi e informativi lo sportello si occupa di pianificare incontri individuali in cui le aziende possono interloquire con esperti alla presenza dei funzionari di Cnvv. "Le richieste da parte delle imprese e le problematiche che riguardano i rapporti con l’estero – spiega il direttore di Cnvv, Carlo Mezzano – sono sempre più numerose e rendono sempre più interconnesse le attività delle nostre aree di consulenza. Negli ultimi mesi si sono, inoltre, intensificati i rapporti con soggetti istituzionali esterni come Sace, Simest e Ice, per il tramite dei quali le aziende associate possono ricevere assistenza su temi come assicurazioni e crediti, finanziamenti e investimenti, cauzioni, Advisory su clienti e mercati, informazioni doganali, legali e valutarie. In particolare, la rete di contatti con le società del Gruppo Sace consente di attivare servizi in tema di garanzie finanziarie, Export credit, protezione degli investimenti e cauzioni, assicurazione del credito a breve termine, acquisizione di informazioni commerciali, gestione istruttorie e recupero crediti, servizi di factoring, finanziamenti per l’internazionalizzazione, supporto del credito alle esportazioni e partecipazione al capitale. Tramite l’Agenzia Ice sono anche accessibili iniziative di promozione e attrazione di investimenti all’estero e in Italia, informazioni su dazi doganali, certificazioni obbligatorie, normative locali e requisiti di etichettatura prodotti". 

Sempre in tema di relazioni commerciali con l’estero Cnvv organizza il webinar “Soppressione dell’esterometro e nuova gestione Iva delle operazioni con l’estero dal 1° gennaio 2022”. L’incontro, in programma mercoledì 3 novembre alle 9,30, è finalizzato a illustrare le nuove modalità di comunicazione telematica dei dati delle compravendite di beni e servizi con l’estero, che dal 2022 prevede il passaggio da una trasmissione massiva con cadenza trimestrale a un invio per ogni singola operazione. I relatori, Fabrizio Manca e Alessandra Zanaria, funzionari fiscali dell’area Politiche economiche di Cnvv, approfondiranno le modalità di compilazione del file xml. in relazione al ciclo attivo, con riguardo alle fatture emesse nei confronti di clienti esteri e ai relativi codici “Natura”, al ciclo passivo, con i nuovi “Tipo documento” TD17, TD18 e TD19 e all’introduzione del nuovo processo di fatturazione elettronica nelle operazioni con la Repubblica di San Marino.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500