cerca

Inquinamento

Provincia di Vercelli: i bordi delle strade "ripuliti" dai rifiuti

Il vicepresidente Andorno: "Mantenere un adeguato livello di decoro"

Rifiuti

Una delle zone ripulite dalla Provincia

Continua, da parte della Provincia di Vercelli, la lotta all’abbandono di rifiuti lungo le proprie strade carrozzabili.

“E’ nostra priorità - afferma il vicepresidente con delega alla viabilità Pier Mauro Andorno - mantenere un adeguato livello di decoro, oltre che di sicurezza, delle arterie di nostra competenza. Ecco che, periodicamente e rispondendo anche alle segnalazioni dei cittadini, procediamo con la pulizia dei bordi-strada su cui si verificano troppo soventemente fenomeni di abbandono di immondizia di qualsiasi natura”. Si tratta prevalentemente di oggetti di plastica, sacchetti e in generale materiale gettato dai finestrini o durante soste occasionali a bordo della carreggiata.

“Stiamo procedendo - conclude Andorno - con la pulizia della SP 11 “Padana Superiore” per proseguire nei prossimi giorni con la SP 3 Saluggia-Gattinara nella zona di Tronzano Vercellese e Carisio ed inoltre anche lungo la SP 43 che dalla SP 11 porta al confine provinciale con Cossano Canavese (Torino). Oltre che al decoro è nostro intento ridurre quanto più possibile il fenomeno dell’inquinamento, un obiettivo che possiamo perseguire soprattutto con l’attenzione che i cittadini possono metterci nell’evitare l’abbandono di qualsiasi tipo di rifiuto”.

     

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500