cerca

Covid

Trino: oltre 400 residenti hanno già ricevuto la terza dose

Il 6 e 7 novembre riaprirà il centro vaccinale al mercato coperto

Vaccino Covid-19

Oltre 400 trinesi hanno già ricevuto la terza dose di vaccino, l’87 per cento ha ricevuto la prima e l’82 per cento la seconda. In città si registra anche un unico caso di positività al Covid-19. Il sindaco Daniele Pane fa il punto della situazione sanitaria a Trino.

"Attualmente abbiamo un solo caso positivo in città, registrato mercoledì in piattaforma - spiega Pane - Si tratta di un nostro concittadino over 60 anni, vaccinato con entrambe le dosi, che risulta attualmente in buone condizioni di salute, con qualche sintomo simile all'influenza". Le percentuali di copertura vaccinale: "L’87 per cento dei trinesi vaccinabili, ovvero sopra i 12 anni, ha ricevuto la prima dose di vaccino, l’82 per cento ha ottenuto la seconda dose. Sono invece oltre 400 i trinesi che hanno già ricevuto la terza dose. Ricordo che il 6 e 7 novembre riaprirà il centro vaccinale dell’ex mercato coperto di piazza Comazzi per la somministrazione della terza dose agli over 80". Il sindaco conclude: "Sono 50 in Piemonte i centri vaccinali ad accesso diretto dove gli over 60 possono recarsi fino al 31 ottobre per farsi somministrare la terza dose aggiuntiva del vaccino contro il Covid-19 e dove ci si può recare senza prenotazione. Come previsto dall’autorità sanitaria nazionale, tra la seconda dose e la terza devono essere trascorsi almeno sei mesi. Per informazioni e per coloro che hanno difficoltà a muoversi o sono allettati e rientrano nelle categorie che possono già avere accesso alla terza dose, l'invito è quello di contattare il distretto Asl o in alternativa il numero 328-7459133".

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500