cerca

Alice Castello

Il polivalente intitolato al benefattore Carlo Franciscono

Domenica 17 ottobre l'inaugurazione

Alice Castello bocciodromo

Il polivalente realizzato nella sede della bocciofila

Alice Castello: domenica 17 ottobre dalle 16 inaugurazione del polivalente con l'esibizione di ben quattro bande musicali, ossia quelle attive ad Alice Castello, Borgo d'Ale, Salussola e Viverone. La rinnovata struttura di via Cossano, già sede della bocciofila, sarà disponibile anche per feste e iniziative al chiuso, la cui attuazione è sempre stata ostacolata dall'assenza di uno spazio adatto. "La prossima sfida sarà individuare la migliore forma di gestione – afferma il sindaco Luigi Bondonno – Inizialmente della struttura si occuperà direttamente il Comune, poi valuteremo". L'aspetto più delicato sarà conciliare la nuova funzione con quella vecchia. "Vogliamo mantenere la possibilità di giocare a bocce e al tempo stesso organizzare momenti di incontro per tutta la comunità - spiega il primo cittadino - Per questo il regolamento del locale dovrà essere frutto di un confronto tra le varie esigenze". Sempre in base alle richieste di utilizzo si valuterà anche di acquistare mobili e attrezzature come il palco, a loro volta da assegnare in gestione.
Intanto, di sicuro c'è che il polivalente avrà un nome: durante l'incontro inaugurale di domenica sarà intitolato a Carlo Franciscono, alicese che ha disposto un lascito testamentario di 100.000 euro a favore del Comune. La sua è stata una donazione “provvidenziale” per rispondere a una necessità da tempo sentita in paese, e in particolare per sostenere gli interventi di ristrutturazione e di efficientamento energetico senza pesare troppo sulle finanze comunali. "D'altro canto, costruire dal nulla un nuovo edificio sarebbe stato impossibile" termina il sindaco.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500