cerca

Fontanetto Po

Lo scolmatore si farà, terreni espropriati

Popolazione preoccupata, non ci sono certezze su metodi e procedure

Fontanetto Po

Da anni se ne parla ma la realizzazione dello scolmatore ad ovest di Fontanetto Po sembrava un'opera lontana e la pubblicazione all’albo pretorio del Comune di avvio del procedimento espropriativo dei terreni interessati con relativo elenco dei dati catastali ha messo in allarme buona parte della popolazione. Il canale attraversa il concentrico del paese con direzione nordovest-sudest interessando parecchi proprietari terrieri, nonostante il tracciato, negli ultimi anni, sia stato modificato cercando di occupare meno suolo agricolo possibile. Con la pubblicazione del provvedimento è stata comunicata la possibilità di presentare eventuali osservazioni nel termine di trenta giorni. Ma non è chiaro che osservazioni si possono presentare e soprattutto a chi rivolgersi per avere delle informazioni dettagliate. Con l’elenco dei proprietari e delle superfici espropriate è stata, altresì, pubblicata una tabella dei valori medi dell’Ufficio del Territorio di Vercelli del 2017 con i valori in vigore e che rappresentano la base di calcolo dell’indennizzo secondo le normative vigenti. Ma le domande sono tante e non trovano risposta se non per sentito dire. Ad esempio sono in tanti a domandarsi che ne sarà dei pezzi residuali, quando i terreni saranno effettivamente espropriati o quanto può valere un piccolo reliquato e i tempi per il risarcimento. Sarebbe stata senz’altro utile una riunione con gli enti preposti al fine di chiarire ogni dubbio. Ma c’è fretta, la Regione Piemonte sollecita, a breve sarà approvato il progetto esecutivo redatto da uno studio di Torino e quindi seguirà la gara d’appalto per l’affidamento dei lavori. La realizzazione dell’opera comporterà un costo complessivo di circa 15 milioni di euro e la sua realizzazione contribuirà a ridurre gli apporti alla rete di scolo a valle del paese e ad alleggerire le portate nei nodi idraulici del territorio dei Comuni di Trino e Palazzolo.  

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500