cerca

Alice Castello

Tre Bolle Blu: la nuova lavanderia

"Vogliamo dare un servizio anche alle attività"

Tre Bolle Blu lavanderia

L'esterno della nuova lavanderia di Alice Castello: "Tre Bolle Blu", in via Roma 60

L’apertura di una nuova lavanderia è stata protagonista ad Alice Castello nella giornata di lunedì 4 ottobre. A parlare della nuova attività è la titolare Jenna Boatti: "Da Borgo d’Ale mi sono spostata ad Alice Castello, per avvicinarmi alla clientela e portare un servizio nuovo in questo comune" racconta. "Ho comprato i macchinari dalla titolare di Borgo d’Ale e ho deciso di aprire altrove: innanzitutto perché come locale era ottimo rispetto al precedente. Inoltre l'attività aveva molta clientela di Alice Castello e di Santhià, dunque trasferendola vado incontro ai clienti, sono più vicina. Adesso siamo gli unici: c’è solo una lavanderia e siamo noi. E' importante per offrire un servizio a tutti coloro che ne hanno bisogno".

Cosa vi differenzia dalle altre attività come la sua? "A differenza di tante altre lavanderie abbiamo una macchina ad acqua, l’essicatoio per asciugare e un cabinato che ci aiuta a stirare i capi. La mia è un’attività di lavanderia, di lava a secco per la precisione, ma ci sono anche macchinari per il lavaggio ad acqua; trattiamo i tappeti e tutti i tessuti lavabili, anche i capi in pelle. Inoltre facciamo riparazioni: ad esempio gli orli ai pantaloni e tutto ciò che è di competenza di una lavanderia 'ad hoc' " sottolinea Boatti. "La nostra idea - precisa - è quella di non offrire solo un servizio al singolo o alla famiglia, ma anche alle attività, così da creare una rete di lavoro e di aiuto reciproco: mi piacerebbe aprire le porte agli hotel, ai ristoratori, ma anche alle società sportive, così da poter alleggerire il loro lavoro. Le tovaglie dei ristoranti, l’abbigliamento delle squadre sportive o le lenzuola degli hotel, per esempio, possono diventare un nostro impegno così da incrementare le relazioni tra attività della zona e dare vita a dei legami proficui". L’inaugurazione è stata dalle 8.30 alle 12 e dalle 15.30 alle 19: una giornata all’insegna della nuova apertura. "Il 4 ottobre abbiamo dato un pensierino a coloro che hanno portato i capi da lavare. Una piccola dimostrazione per far sentire i clienti orgogliosi di averci in paese".
"Speranzosi di potervi offrire un servizio efficiente e curato, sempre in ottemperanza delle normative Covid, vi aspettiamo! – esclama e conclude la titolare - Il lavaggio è importante, e in un periodo come questo, la cura e l’igiene sono fondamentali".
 
 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500