cerca

Santhià - Sport

Esibizioni, stand, premiazioni e un tocco di Olimpiadi di Tokyo

Riconoscimenti ad atleti e campioni, tra cui l'olimpionica Isola

Santhià Festa Sport

Il sindaco Angelo Cappuccio consegna la targa alla campionessa olimpionica Federica Isola

Santhià: esibizioni, stand, premiazioni e un tocco di Olimpiadi di Tokyo alla 10a edizione della Festa dello Sport, organizzata dall'Amministrazione comunale, Atletica Santhià, in collaborazione con la Consulta dello Sport, Progetto Dedalo, Gvss e Slow Land Piemonte. Ospiti d'onore della manifestazione Federica Isola medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Tokyo nella spada femminile a squadre, Dalia Kaddari campionessa europea under 23 dei 200 metri piani a Tallin 2021, semifinalista 200 metri alle Olimpiadi di Tokyo ed Enrica Cipolloni campionessa italiana in carica di eptathlon, accompagnate dal Questore di Vercelli dottor Maurizio Di Domenico.

Tanti i santhiatesi premiati per essersi distinti nel mondo sportivo in questo 2021: Denis Zignone, 13 anni, il ragazzo più giovane ad aver percorso la Santhià Oropa a Piedi, per il Gruppo Atletica premiata Alice Copelli vice campionessa regionale dei 600 metri. Poi targa anche per la Pallavolo Santhià promossa nel 2019-2020 al campionato nazionale di serie B, rinunciando successivamente alla promozione per motivi economici, e nel 2020-2021 la squadra di serie C maschile vittoriosa nel suo girone. Asd Pallavolo Santhia è la squadra più longeva della serie C regionale, promossa nell'anno 19996/1997 e mai più retrocessa, nel massimo campionato regionale da ben 25 anni. Per il twirling premiate Federica Viola terza al campionato italiano, terza al campionato regionale freestyle e seconda al campionato regionale specialità tecnica. Un riconoscimento anche per il Vespa Club Santhià che quest'estate, al tour del Garda, si è gemellato con il Vespa Club 6 Giorni di Jesolo e San Donà di Piave. Per l’associazione Dance Factory Studio premiata Serena Porchietto che ha ottenuto punteggio 82 all'esame di danza classica e il gruppo di danza moderna, terzo classificato al concorso nazionale “Danzando sotto la mole” composto da: Sara Apuzzo, Eleonora Carlino D’Agostino, Carola Di Bella, Alice Maccarone, Nicole Maccarone, Sofia Nunziata, Ginevra Savio. Una targa in memoria di Pier Ettore Bergamo, per tutti il Mister, consegnata ai figli Enrico ed Eleonora. Ultimi due premiati, Mauro Cagliano che ha portato a termine i 330 km del Tor Des Geants, gara estrema di corsa, il trail più duro al mondo e per il Ciclismo Mobili Bono premiato Flavio Nardin, campione regionale di ciclismo. Nel corso del pomeriggio si sono alternate in pedana le esibizioni del Team Roller Flash Santhià, Dancing Soul, Dance Factory Sportlife, Csks arti marziali e Insieme Ballando. 

  

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500