cerca

Ministero dell'Interno

Quinto: 890 mila euro per la messa in sicurezza del Rio Orfinale

Verranno anche inserite piante autoctone per agevolare la fauna locale

Quinto vercellese (mappa Tuttocittà)

Il Comune di Quinto ha ottenuto un finanziamento di 890 mila euro per la messa in sicurezza del paese.

Punto critico del paese è il Rio Orfinale, che lambisce una importante strade vicinale che porta alle tenute agricole e luogo di bellissime passeggiate tra la natura; nel 2020 l'Amministrazione ha fatto la richiesta di fondi per la sistemazione idraulica del rio Orfinale, nella parte a monte del ponte di Via Roma, nel 2021 sono stati redatti gli elenchi dei Comuni finanziabili, ed una parte degli stessi sono stati inseriti nell’elenco degli assegnatari dei contributi. In quegli elenchi il Comune di Quinto risultava fra quelli finanziabili ma non assegnatari. Nel mese di agosto il Ministero dell'Interno ha proceduto alla revisione degli elenchi dei finanziabili, e il 9 settembre si è appreso ufficialmente che il Comune di Quinto è risultato assegnatario della totalità del contributo richiesto, ovvero 890 mila euro.

I lavori che si dovranno eseguire riguardano la messa in sicurezza, dal punto di vista idrogeologico ed idraulico, del tratto del Rio Orfinale a monte del ponte di Via Roma con interventi di regimazione delle acque di difesa spondale e di ricostruzione delle sponde attraverso anche una piantumazione di essenze autoctone. La presenza di piante autoctone è essenziale per ricreare l’habitat ideale per la fauna locale. Tutti gli interventi dovranno essere concordati con la Regione Piemonte settore Opere pubbliche  per quanto attiene alla polizia idraulica, e con il settore Tutela territoriale ed ambientale, per l’autorizzazione di carattere ambientale.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500