cerca

Santhià - elezioni comunali

L'ex assessore della giunta Cappuccio si candida con Biagio Munì

Aureliana De Sanctis si era dimessa il 17 agosto

L'ex assessore della giunta Cappuccio si candida con Biagio Munì

Aureliana De Sanctis

Santhià: Aureliana De Sanctis si candida alle elezioni comunali, ma stavolta lo fa a supporto di Biagio Munì. Una settimana fa si era dimessa dalla carica di assessore al bilancio uscendo così dall'attuale amministrazione guidata da Angelo Cappuccio. Fino a metà agosto sembrava uno scenario (quasi) improbabile. Da un lato c'era De Sanctis, che ancora occupava il suo posto in giunta, e dall'altro il capogruppo di minoranza Munì, impegnato a presentare i componenti della propria lista Cambia Santhià insieme a noi. Ora si scopre che proprio la dodicesima casella degli aspiranti consiglieri, l'ultima rimasta vuota, sarà occupata da De Sanctis.

"Una candidatura quella di Aureliana, che ho voluto fortemente e me ne assumo la totale responsabilità” precisa Munì nelle prime righe del suo comunicato. L'aspirante primo cittadino sottolinea come le capacità della manager classe 1966 “non possono essere oggetto di steccati ideologici". I due si sono conosciuti all'interno del consiglio comunale, dove De Sanctis e Munì sedevano su fronti opposti. “La stima reciproca, la conoscenza, l’ascolto e le competenze dimostrate, hanno favorito e alimentato un rapporto basato sul rispetto reciproco e stima personale” spiega Munì.

Rapporto che invece si è interrotto malamente con l'amministrazione Cappuccio, dalla quale De Sanctis si è allontanata lo scorso 17 agosto. Alla base secondo l'ex assessore c'è la mancata condivisione del bilancio della Sviluppo Santhià, la società partecipata interamente dal Comune e preposta alla gestione dell'area produttiva Pip. Ma a questa criticità si aggiungono altre frizioni che durano da tempo, come è emerso dalle dichiarazioni sia del sindaco che della stessa De Sanctis. Ora l'ex assessore afferma di candidarsi “come indipendente” nella lista civica di Munì, che ha già ottenuto l'appoggio di Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia. Oltre al capogruppo di minoranza ritroverà anche l'attuale consigliere Luisella Bollea. “In questi cinque anni sono stati colleghi attenti e collaborativi che nei momenti di rilievo per la città hanno sempre lavorato per il bene dei cittadini” afferma De Sanctis. 


 
 
 

 
 
 
 
 
 
 

 
 
 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500