cerca

Parla il sindaco Pane

Trino, tre nuovi casi positivi: "Nessuno di loro è vaccinato"

L'appello: "Chiamatemi per qualsiasi dubbio"

Vaccino Covid-19

I trinesi vaccinati con almeno la prima dose di vaccino contro il Covid-19 sono più dell’80 per cento della popolazione residente vaccinabile. Intanto sono cinque i trinesi positivi al virus. Sono le ultime novità illustrate dal sindaco Daniele Pane.

Le vaccinazioni: "Abbiamo raggiunto la fatidica soglia dell’80 per cento dei soggetti residenti che possono essere vaccinati, gli over 12 anni, e che hanno ricevuto la prima dose, mentre il 73 per cento ha completato il ciclo vaccinale. Superiamo i 5.000 trinesi vaccinati con prima dose o esclusi per aver contratto il Covid-19 negli ultimi mesi, pari all’80,02 per cento della popolazione vaccinabile, e sono oltre 4.500 i soggetti che hanno concluso il ciclo vaccinale, pari al 72,85 per cento della popolazione vaccinabile - fa sapere - Nelle fasce d’età più a rischio, quelle over 60, i vaccinati con almeno una dose sono circa il 90 per cento, mentre con ciclo completo l’84 per cento. Sotto i 60 anni abbiamo questi dati: 79 per cento con una dose e 75 per cento con due dosi tra 50 e 59 anni, 75 per cento con una dose e 69 per cento col ciclo completo tra 40 e 49 anni, 67 per cento con la prima dose e 62 per cento con due dosi fra 30 e 39 anni, il 66 per cento con la prima somministrazione e il 51 per cento col ciclo completo per la fascia da 16 a 29 anni, ed infine tra i 12 e i 15 anni abbiamo il 34 per cento con una dose e l’11 per cento con due".

Pane prosegue: "A Trino abbiamo ancora 248 soggetti iscritti sulla piattaforma regionale. Tra di loro 35 sono temporaneamente esonerati per aver contratto la malattia da poco, 71 hanno già avuto una o più convocazioni ma non si sono presentati e 142 invece hanno una prenotazione già fissata in questo mese a Casale Monferrato". I casi di positività al Covid-19: "Dopo quelli della scorsa settimana, nelle giornata di giovedì abbiamo registrato tre nuovi casi di soggetti positivi. Due dello stesso nucleo famigliare, si tratta di mamma e figlio, e il terzo è un ragazzo giovane. Si tratta di tutti soggetti non vaccinati. Sono quindi cinque i trinesi attualmente positivi". Pane prosegue con un pensiero: "Credo che, aldilà di quello che ognuno di noi possa pensare, credere o ascoltare in televisione o sui social, i numeri e i dati non siano opinabili, si tratta di matematica. Credo che queste siano le informazioni che ci devono convincere che la vaccinazione serve a tutti, indistintamente e i risultati sono alla portata di tutti".

L’appello del sindaco: "Anche senza premi come gelati, bonus vari o altro, cosa che non ho mai condiviso e mai metterò in atto, chi ancora non si è vaccinato, lo faccia quanto prima. Fatelo per qualsiasi sia il motivo che vi spinge a farlo, che sia perché siete egoisti o altruisti, perché non volete rovinarvi l’estate chiusi in casa, perché avete paura di ammalarvi, perché volete il green pass per andare al ristorante o in vacanza o per andare a trovare una persona cara in casa di riposo - è l'appello del sindaco - Non importa quale sia il motivo ma vaccinatevi. I numeri, i dati e i casi, non sono opinabili. Non mi paga una casa farmaceutica per dirlo, non ho interessi personali, non ho secondi fini, il mio è un appello sincero che arriva dal cuore, dopo aver visto e vissuto questo anno e mezzo in prima linea. Sono a disposizione di chiunque abbia difficoltà a iscriversi o a raggiungere i punti vaccinali, ma anche e soprattutto di coloro che hanno dubbi, perplessità o paura. Chi volesse parlarmi mi trova sempre 333-4592967".

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500