cerca

Coronavirus

Santhià, Pray: giornate vaccinali per ragazzi il 9 e il 12 luglio

Iniziativa riservata alla fascia di età tra i 16 e i 20 anni

Vaccinazioni

Santhià, Pray: appuntamenti vaccinali per ragazzi venerdì 9 e lunedì 12 luglio. L’Asl di Vercelli prosegue con due nuovi iniziative dedicate ai più giovani. Il 9 luglio è stata calendarizzata una giornata dedicata nella sede degli alpini di Santhià, mentre lunedì 12 è programmato un nuovo appuntamento alla sala polivalente di Pray, in Valsessera.

"Le serate dedicate ai ragazzi programmate a inizio luglio in Valsesia e al Globo hanno avuto un ottimo riscontro - spiega il direttore generale dell’Asl Eva Colombo - Compatibilmente con le dosi a disposizione stiamo proseguendo in questa direzione rivolgendoci ai ragazzi e alle “sacche” di popolazione che per vari motivi non sono ancora state raggiunte dalla campagna vaccinale. Per queste serate occorre ringraziare gli amministratori locali e la rete del volontariato che hanno agevolato la riuscita di tali iniziative".

A Santhià la giornata è programmata venerdì 9 luglio dalle 17,30 alle 20,30 nel centro vaccinale realizzato nella sede degli Alpini. Le prenotazioni sono state raccolte dal Comune lunedì 5 luglio e la lista è stata poi comunicata all’Asl per l’inserimento sul portale www.ilpimontetivaccina.it dei nominativi aderenti. "Ci sono state messe a disposizione 150 dosi, i posti disponibili sono andati esauriti in fretta, li abbiamo riservati ai ragazzi nella fascia di età tra i 16 e i 20 anni" spiega il sindaco di Santhià, Angelo Cappuccio.

A Pray la giornata vaccinale straordinaria è invece programmata lunedì 12 luglio al centro vaccinale della sala polivalente che era già stato utilizzato per un open day dedicato alla Valsessera: la fascia oraria dalle 15 alle 17 sarà dedicata ai richiami, mentre dalle 17 alle 20 saranno messe a disposizioni 100 dosi riservate ai ragazzi. In questo caso è possibile prenotarsi chiamando il Comune al numero 015 767035-1, ma occorre affrettarsi perché nel primo giorno di prenotazione sono andati esauriti già 50 dei 100 posti a disposizione. "Siamo contenti di poter ospitare un'iniziativa che abbiamo destinato sia ai ragazzi sia alle fasce di popolazione ancora non vaccinate, che stiamo cercando di raggiungere con una campagna “porta a porta”. La nostra Sala polivalente è a disposizione dell’Asl per dare il nostro contributo alla Campagna di immunizzazione", ha commentato il sindaco di Pray, Gian Matteo Passuello.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500