cerca

Aoct

Trino in piazza: "Festa bagnata, festa fortunata"

Il presidente Tricerri commenta l'esito della manifestazione

Trino in piazza

Un momento della manifestazione

"Visto che si dice 'sposa bagnata, sposa fortunata', quindi spero che il resto del mio mandato da presidente dell'Aoct sia baciato dal bel tempo dal momento che la mia prima 'Trino in piazza' è stata colpita da un temporale nel bel mezzo del pomeriggio, ma sono comunque soddisfatto per la numerosa e bella partecipazione". Mattia Tricerri, presidente dell'Aoct, commenta così la 35a edizione di "Trino in piazza" di domenica scorsa.

               

Tricerri era all'esordio da presidente dopo essere stato il vice di Massimo Osenga che nel suo settennato ha vissuto tutte "Trino in piazza" asciutte. Un vero talismano vivente tanto da essere chiamato il "Re Sole". Tricerri commenta così la festa del commercio e dell'artigianato trinese di domenica: "È stato molto bello vedere il centro cittadino pieno di espositori come non accadeva da anni, tanto che per la prima volta erano in piazza anche le parrucchiere. Avevamo tutte le postazioni occupate, tra commercianti, artigiani e associazioni della nostra città. Già al mattino l'afflusso di pubblico è stato molto buono, poi nel pieno del pomeriggio il temporale ha guastato l'esposizione. Siamo ancora stati fortunati che non ha fatto il disastro con la tromba d'aria come nelle vicine colline della zona di Moncalvo".

Tricerri aggiunge: "Passato il temporale le ragazze della danza hanno ancora ravvivato le varie zone del centro e qualcuno ha di nuovo esposto. La gente è tornata in giro e ha comunque frequentato il centro, perciò la festa non è stata rovinata del tutto. Sono soddisfatto di questo primo evento estivo soprattutto per la partecipazione in massa dei nostri associati e del pubblico: penso che dopo questi mesi di chiusure per il Covid-19 ci sia in generale tanta voglia di tornare a uno stile di vita normale. C'è voglia di rinascita, c'è voglia di ricominciare". L'Aoct è già al lavoro per la Notte Bianca di sabato 17 luglio: "Mercoledì ci troveremo per mettere giù il programma. Non manca molto all'evento. Avremo la collaborazione della scuola di musica Lizard di Fontanetto Po come già lo scorso anno e grazie a loro allestiremo 6 o 7 punti musicali. A breve sveleremo il resto degli appuntamenti".

               

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500