cerca

Covid

Trino: dopo il focolaio nella media, i positivi sono in calo

Le persone in isolamento sono passate da 166 a 93

Coronavirus Covid

Sono scesi a 23 i positivi al Covid-19 in città dopo il focolaio nati fra diversi studenti della scuola media. Scendono drasticamente le persone in isolamento fiduciario: ora sono 93.

"La situazione del contagio sta migliorando e siamo scesi a 23 soggetti positivi dopo aver toccato quota 29 in settimana -commenta il sindaco Daniele Pane - Anche le persone in isolamento sono calate a 93 dopo essere arrivati anche a 166. A scuola la situazione sta tornando alla normalità con quasi tutte le classi che ritornano in presenza. Manteniamo però alta l’attenzione e il rispetto delle regole, così presto ne saremo fuori". Prosegue intanto la campagna vaccinale che per le varie fasce d’età registra 857 trinesi iscritti e che saranno vaccinati tutti entro il 4 luglio. Colpisce poi il numero di vaccinazioni eseguite da inizio campagna fino alla data di domenica 30 maggio al mercato coperto: sono state somministrate in tutto 5.444 dosi.

Analizzando le varie fasce d’età, fra gli over 80 ci sono 11 iscritti, uno sarà vaccinato, gli altri per ora sono esonerati in quanto guariti dal Covid-19. Nella fascia 70-79 anni ci sono 12 iscritti, 8 i prenotati e 4 gli esonerati. Fra 60 e 69 anni 38 iscritti dei quali 12 in attesa di appuntamento, 15 prenotati, 9 esonerati e 2 che hanno rifiutato. Tutti prenotati i 215 iscritti nella fascia 50-59 anni, i 351 iscritti fra 40 e 49 anni, i 163 iscritti fra 30 e 39 anni, così come gli 11 caregiver, i vulnerabili che sono 6 fra 16 e 29 anni, 3 fra 30 e 39 anni, 11 fra 40 e 49 anni, 10 fra 50 e 59 anni. Infine gli estremamente vulnerabili: 26 iscritti, 11 prenotati, 12 esonerati, 3 hanno rifiutato. Il totale è di 857 iscritti: "Saranno tutti gestiti e vaccinati entro il 4 luglio - sottolinea Pane - Tra i vari dati ci sono alcune persone che hanno rifiutato l’appuntamento per vari motivi, ad esempio so che uno di questi doveva essere operato, altri probabilmente non stavano bene. Con la quattro giorni di vaccinazioni appena terminata domenica, abbiamo superato i 3.000 trinesi vaccinati con almeno la prima dose. E’ un risultato fantastico perché se rapportato alla popolazione vaccinabile ci permette di dire che una persona su due è vaccinata".

Pane aggiunge: "Siamo arrivati esattamente a 3.010 trinesi vaccinati con la prima dose, pari al 44,04 per cento dei residenti, percentuale molto superiore alla media regionale piemontese che è del 37,37 per cento e a quella nazionale che è del 37,49 per cento. Siamo poi pari al 50,55 per cento delle persone ad oggi vaccinabili, ovvero sopra i 16 anni. Sono invece 1.744 i trinesi che hanno ricevuto entrambe le dosi di vaccino, pari al 25,52 per cento dei residenti, anche in questo caso molto sopra le medie: quella regionale piemontese è del 20,24 per cento, quella nazionale del 19,90 per cento. Mentre siamo pari al 28,13 per cento dei soggetti over 16 anni". Gli over 80 sfiorano quota 90 per cento di soggetti vaccinati: su 773 residenti, 694 (89,78 per cento) hanno ricevuto la prima dose, 670 (86,67 per cento) anche la seconda. Da 70 a 79 anni: sono 777, di cui 654 (84,17 per cento) hanno avuto la prima dose, 249 (32,05 per cento) la seconda. Da 60 a 69 anni: sono 1.004, vaccinati in 751 (74,8 per cento) con la prima dose e in 350 (34,86 per cento) con la seconda. Da 50 a 59 anni: sono 1.079, vaccinati con una dose 537 (49,77 per cento), con la seconda 205 (18,99 per cento). Da 40 a 49 anni: sono 865, in 171 (19,77 per cento) hanno ricevuto una dose e in 122 (14,1 per cento) la seconda. Da 30 a 39 anni: sono 627 e di questi 109 (17,38 per cento) hanno avuto la prima dose e 85 (13,56 per cento) la seconda. Da 20 a 29 anni: sono 623, hanno avuto la prima dose in 86 (13,8 per cento), la seconda in 60 (9,63 per cento). Da 16 a 19 anni: sono 207, e 8 vaccinati con una dose (3,86 per cento) e 3 (1,45 per cento) con il richiamo. Gli under 16 anni sono 880, nessuno vaccinato.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500