cerca

L'ordinanza

Tricerro: anomalie nella rete idrica, sospesa l'erogazione dell'acqua

Il paese è rifornito con autocisterne in attesa di verifiche

Acqua rubinetto

Bloccata l'erogazione dell'acqua a Tricerro: la causa sarebbe da ricercarsi in un'anomalia riscontrata nel corso dell'estrazione dal pozzo, che ha costretto Sii Spa, gestore del servizio, a rifornire il paese mediante autobotti in fasce orarie prestabilite.

Il sindaco Carlo Borgo ha emanato un'ordinanza dove impone di bollire l'acqua prima di utilizzarla a scopo alimentare. "Non si tratta di un guasto tecnico, sono state riscontrate delle impurità nella rete idrica che non sono state rintracciate dai filtri degli impianti e, per precauzione, sono state fermate le pompe - spiega il vicesindaco Mauro Burocco - I responsabili della Sii sono ottimisti sulla natura delle sostanze riscontrate ma, per precauzione, in attesa dei risultati di laboratorio, hanno preferito fermare gli impianti. Stiamo correndo con le autocisterne ad alimentare la rete pescando da Ronsecco, Asigliano e dai paesi vicini ma, nonostante le fasce orarie, i mezzi faticano a garantire il corretto approvvigionamento. Lo so che è un problema fastidioso ma quando si tratta di salute, la prudenza non è mai abbastanza".

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500