cerca

Il contributo

Varallo: 5.000 euro alla Cri di Borgosesia

Il sindaco Eraldo Botta ha consegnato l'assegno alla presidente Denicola

Varallo assegno Cri

La consegna del contributo

Ieri, sabato 8 maggio, in occasione della Giornata Mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, l’Amministrazione comunale di Varallo ha consegnato alla presidente della Croce Rossa Italiana Comitato di Borgosesia, Daniela Denicola, un assegno di 5.000 euro pari al contributo recentemente deliberato.

"Con questo gesto la Città di Varallo desidera ringraziare i volontari Cri per il lavoro che quotidianamente svolgono al nostro fianco e che dall’inizio della pandemia sono più che mai vicini a noi e inarrestabili per aiutarci a superare questo difficile momento - spiegano dall'Amministrazione guidata dal sindaco Eraldo Botta - Il contributo sarà destinato altresì all’acquisto dell’ambulanza di Pietro, la nuova autoambulanza che sarà a servizio del nostro territorio per garantirci sicurezza ed efficienza. Ricordiamo che Fondazione Valsesia ha istituito un Fondo destinato proprio a tale iniziativa, alla quale è possibile contribuire anche con una piccola donazione (www.fondazionevalsesia.it–www.criborgosesia.it)". Per aiutare Cri a realizzare il proprio “sogno”, ben rappresentato nel disegno realizzato dal piccolo Pietro, saranno poste in vendita le magliette che lo raffigurano.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500