cerca

Asigliano - Festa di San Vittore

A forza di rialzi l'incanto dei carri per la 585ª Corsa dei buoi

Targhe di ringraziamento per la disponibilità durante la pandemia

Asigliano incanto carri

L'incanto dei carri davanti al palazzo municipale (foto Giorgio Morera)

Grande fermento nel paese di Asigliano Vercellese per la 585ª Corsa dei buoi che domani, domenica 9 maggio, si svolgerà come da tradizione allo scoccare del mezzogiorno. Anche se i festeggiamenti in onore di San Vittore, come lo scorso anno, sono ridimensionati per il contenimento del Covid-19, l’Amministrazione comunale guidata da Carolina Ferraris è riuscita ad organizzare in sicurezza un programma con i principali appuntamenti.

Questa mattina, sabato 8 maggio, nel piazzale antistante il Palazzo comunale, infatti, si è svolto l’immancabile incanto dei carri, con il quale i team degli auriga - a forza di rialzi - hanno manifestato l'intenzione di sciogliere il voto religioso.


Al termine, alla presenza del primo cittadino, dei priori di San Vittore e del parroco, don Gian Franco Brusa, sono state sorteggiate le quattro posizioni di partenza e sono state consegnate alcune targhe di ringraziamento ai componenti delle squadre che domani correranno, al personale della locale casa di riposo e ai rappresentanti del Comitato folkloristico asiglianese e dell’associazione 'L’incontro' per "l’eccezionale disponibilità e collaborazione prestata durante la pandemia".

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500