cerca

Tra i 27 Comuni italiani

Intitolazione dell'area gioco comunale, sarà il parco della Gentilezza

Caresana aderisce alla Giornata Nazionale dedicata ai Nuovi Nati

Caresana sindaco Claudio Tambornino, assessore Simona Pomati

Il sindaco di Caresana, Claudio Tambornino e l'assessore all'Istruzione Simona Pomati

Caresana: accoglienza 'istituzionale' nella comunità per i nati nel 2020, ovvero 11 bambini. Un momento per dare il benvenuto 'al futuro' attraverso la Giornata Nazionale della Gentilezza ai Nuovi Nati. Quando? Il 21 marzo, giorno che segna l’inizio della primavera. Il progetto è promosso a livello nazionale promossa dall’associazione 'Cor et Amor', nell’ambito del progetto nazionale Costruiamo Gentilezza, hanno già aderito 27 Comuni. Da Oyace in Val d’Aosta, a Otranto in Puglia, passando per Pesaro, la provincia di Chieti, Frosinone e Latina. Nell’elenco spicca anche Caresana, oltre a Motta de' Conti. Primi due Comuni nel vercellese ad aderire.

La Giornata ha come simbolo la chiave, metafora di accoglienza nella comunità. E prevede anche un cerimoniale per dare ufficialità al momento. Un protocollo che sarà adeguato alle misure anti Covid in essere. A Caresana per l’occasione sarà intitolato 'Parco della Gentilezza', l’area gioco comunale che verrà integralmente riqualificata, un progetto per cui il Comune ha investito 60.000 euro di fondi propri. "I bambini dell’infanzia e della primaria e i ragazzi delle medie realizzeranno la chiave per ognuno degli 11 nati nel 2020 e scriveranno frasi sul significato di gentilezza sulla pergamena che verrà donata ai piccoli e costruiranno un cartellone di buone pratiche gentili. E’ un iniziativa, un gesto, per accogliere ed includere attivamente le nuove famiglie, perciò i nuovi nati, per dare futuro alla nostra comunità salvaguardando sempre le nostre tradizioni" spiegano il sindaco Claudio Tambornino e l'assessore Simona Pomati.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500